Allergie, i pesticidi nell'acqua del rubinetto alzano il rischio

Tra le cause dell'aumento di allergie alimentari potrebbe esserci anche quella causata dalla presenza di pesticidi contenuti nell'acqua del rubinetto. Lo rivela una recente ricerca americana.

Secondo i ricercatori statunitensi dell'American College of Allergy, sarebbero proprio alcuni composti chimici usati per purificare l'acqua che esce dal rubinetto casalingo a provocare, potenzialmente, le allergie alimentari.

In base ai dati pubblicati su Annals of Allergy - Asthma and Immunology (Acaai), tra le sostanze chimiche utilizzate nei pesticidi, è stato dimostrato che alti livelli di diclorofenolo presenti nel corpo umano sono associati all'insorgenza di allergie.

Elina Jerschow che ha coordinato lo studio, ha spiegato che "alti livelli di questa sostanza inclusa nei pesticidi possono indebolire le tolleranze alimentari in alcune persone", e questo accenderebbe le allergie alimentari.

Jerschow ha inoltre chiarito che il diclorofenolo è un prodotto chimico in genere contenuto nei pesticidi che si utilizzano in agricoltura, ma anche negli insetticidi di uso domestico.

Bere acqua minerale imbottigliata non mette comunque al sicuro, ha aggiunto Jerschow. Infatti il diclorofenolo può trovarsi anche in molti alimenti trattati con i pesticidi come la verdura e la frutta.

Per approfondire:

Allergie alimentari: cosa sono, i sintomi e come si curano

Pubblicato il 4/12/2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo