Osteoporosi: quale acqua bere?

E' sempre consigliabile bere a volontà nell'arco della giornata, assecondando pienamente lo stimolo della sete, e comunque bevendo almeno un litro al giorno (ciò oltretutto favorisce una buona idratazione della pelle).

La gran parte delle acque potabili e delle acque minerali non hanno un contenuto di calcio particolarmente elevato.

Tuttavia ci sono acque minerali, disponibili anche nella grande distribuzione, che contengono oltre 300 mg /litro di calcio altamente assimilabile, come lo è quello contenuto nel latte.

Scelte opportunamente, queste possono costituire un'importante integrazione dell'apporto giornaliero raccomandato di calcio, con il vantaggio di non dover assumere contemporaneamente anche grassi saturi, colesterolo, proteine animali e sodio, come avviene invece con il calcio di latte e derivati.

Non sono particolarmente consigliabili, invece, le acque oligominerali con quantità di calcio trascurabili (ciò per altro non protegge neppure dai calcoli renali: paradossalmente, è vero l'opposto) e le acque minerali ricche di sodio e di solfati, perché possono concorrere all'ipertensione (favorita dal sodio) e alla perdita di calcio con le urine (favorita sia dal sodio sia dai solfati).

La concentrazione di solfati nell'acqua potabile non dovrebbe superare i 250 mg/litro, e quella di sodio i 50 mg/litro: si consiglia di controllare l'etichetta dell'acqua minerale se la si usa abitualmente come acqua da tavola.

Meglio non eccedere con la gasatura, che può rendere il calcio meno assimilabile e ridurre non opportunamente il senso della sete.

Infine è sempre raccomandabile scegliere un'acqua povera di nitrati (in alcune etichette espressi come ione nitrico o No3), potenzialmente dannosi.

Agosto 2011

Menopausa

Menopausa, cos'è? Cosa succede alla donna in menopausa? I sintomi, i rimedi, la dieta, l'alimentazione e gli stili di vita.

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo