Sars: vigilanza alta dell'Oms, una famiglia in isolamento in Danimarca

L'attenzione dell'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) in merito alla Sars resta alta. Una famiglia di quattro persone è in isolamento presso un ospedale danese insieme ad un'altra persona proveniente dal Qatar . Uno dei membri è reduce da un recente viaggio in Arabia Saudita.

sars

Dopo la notizia di un uomo del Qatar di 49 anni - anche lui di ritorno dall'Arabia Saudita - ricoverato presso un ospedale londinese con i sintomi della Sars, l'Oms invita le autorità sanitarie a vigilare, in modo particolare sull'Arabia Saudita che accoglierà milioni di fedeli per una ricorrenza religiosa.

Va inoltre ricordato che in Arabia Saudita si è già verificato un decesso per sintomi riconducibili ad un virus appartenente alla famiglia coronavirus.

La Sars è la sindrome respiratoria acuta grave che nel 2002 ha contagiato in Cina migliaia di persone e causato circa 800 decessi.

L'Oms ha comunque chiesto alle autorità sanitarie di segnalare ogni paziente con un'infezione respiratoria acuta che si sia recato in Arabia Saudita o in Qatar o che sia stato esposto al nuovo virus.

Va sottolineato che l'Oms, pur lanciando l'allarme globale, ha chiarito che il nuovo virus appartiene alla famiglia dei coronavirus, ma non è Sars.

Questi tipi di virus - è stato spiegato - fanno parte di una numerosa famiglia che comprende microrganismi che possono causare una varietà diversa di sintomi che possono andare dal banale raffreddore alla la sindrome respiratoria acuta grave (Sars).

Sars: virus simile comparso in Gb, un uomo in gravi condizioni

27 settembre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo