La Liguria lancia la carta regionale dei servizi

La Liguria lancia la carta regionale dei servizi, Asl 3 Genovese con un click.

Teleassistenza per anziani in difficoltà Ospedali in Liguria

Sanità: la Liguria lancia la carta regionale dei servizi di Lorenzo Rizzo Combattere il divario tecnologico e offrire la possibilità di accedere, in particolare alla popolazione degli over 60, ad una vasta gamma di servizi offerti per via telematica grazie alla "carta regionale dei servizi".

È il senso dell'iniziativa – esperienza pilota in Italia - promossa recentemente a Genova dal Ministro dell'Innovazione e delle Tecnologie Lucio Stanca e il Presidente della Regione Sandro Biasotti.

La Carta dei servizi, messa a punto dal braccio tecnologico regionale Datasiel, assomiglia in tutto e per tutto ad una carta di credito, è dotata di microchip e consente un accesso sicuro e agevole a quei servizi che, di volta in volta, la Pubblica amministrazione ligure mette a disposizione dei cittadini.

L'iniziativa è in linea con la politica di combattere possibili divari nell'accesso alle nuove tecnologie, soprattutto per quanto riguarda gli anziani che sono a rischio di esclusione da una società che si basa sempre più sulle tecnologie e sul computer. In questo senso la carta dei servizi è un segno della modernità della pubblica amministrazione e va nel senso della sburocratizzazione.

Primo fra i servizi erogati sarà il corso gratuito di ginnastica dolce per circa 2000 ultrasessantenni i quali, a seconda del luogo di residenza, potranno scegliere uno dei settanta centri sportivi liguri che hanno aderito all'iniziativa.

Ma la Regione è certa sull'esito della sperimentazione e consegnerà la carta a tutti i liguri entro un anno, rendendo disponibili servizi di rilievo quali la prenotazione di visite mediche, la scelta del medico di medicina generale, lo scarico dei referti sanitari direttamente a casa propria, il pagamento della tassa automobilistica, il controllo dei pagamenti. In sintesi una sorta di "bancomat pubblico" che tutela il cittadino e nello stesso tempo gli semplifica un po' la vita.

Il progetto, costato 5 milioni di Euro, è stato lanciato in Liguria grazie ad un'Intesa istituzionale di programma e si inquadra nell'utilizzo delle tecnologie innovative e dei servizi online di cui la Regione rappresenta un'eccellenza a livello nazionale, soprattutto per quanto riguarda le tecnologie innovative a servizio della terza età. 

Tutte le informazioni e gli approfondimenti su www.liguriainformasalute.it

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo