Interazioni tra farmaci e alimenti


Farmaci e alimenti

Le interazioni fra farmaci ed alimenti rappresentano per tutti una preoccupazione sempre maggiore, anche se in certi casi ci si domanda se queste siano clinicamente significative.

Sono stati proposti parecchi meccanismi per spiegare queste interazioni; ad esempio una interazione di tipo chimico-fisico può portare ad alterazioni della biodisponibilità riducendo, per chelazione, o aumentando, per solubilizzazione, la quantità di farmaco assorbito.

Altre interazioni di tipo farmacocinetico possono indurre alterazioni del metabolismo o della eliminazione e sono generalmente più pericolose (o utili). E emblematico il caso del succo di pompelmo che interagisce con il metabolismo presistemico di molti principi attivi, in quanto contiene sostanze, non ancora del tutto conosciute, in grado di interferire con il citocromo P450 della mucosa gastrica, responsabile del primo catabolismo di certi farmaci.

Va poi ricordato che i farmaci possono anche interferire con la alimentazione enterale con sondino gastrico, attraverso un meccanismo ancora non completamente noto, ma che con molta probabilità dipende da adesione/reazione con le proteine contenute nei prodotti utilizzati. Vale la regola generale che non si devono associare alla alimentazione enterale:

  • Integratori di calcio
  • Integratori di ferro
  • Alcuni integratori di potassio
  • Digossina
  • Metildopa
  • Penicillina
  • Fenitoina
  • Rifampicina
  • Sulfonamide
  • Tetracicline
  • Teofillina
  • Warfarin

Nel caso di interazioni negative con gli alimenti, vale la regola generale di assumere i farmaci lontano dai pasti, oppure di utilizzare, come ad esempio nel caso del clodronato, la formulazione iniettiva. Per la compilazione del presente elenco si è fatto ricorso alle informazioni disponibili su internet presso:

• Search all the web • Medscape • Medline Plus

• La banca dati della Food and Drug Administration (FDA)

• La banca dati del National Institufe of Health (NIH)

• La banca dati della National Library of Medicine

• Il sito del Ministero della Sanità ma certamente qualche interazione sarà sfuggita, e di ciò chiediamo anticipatamente venia, ed altre certamente verranno in futuro segnalate, soprattutto per la sempre maggiore attenzione che si va prestando a tale argomento in tutto il mondo.

ELENCO ALFABETICO

A cura della Redazione - SPA - Società Prodotti Antibiotici

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti