Coca-Cola e Pepsi variano la ricetta, pena avviso di rischio cancro sulle lattine


La formula segreta della Coca-Cola e della Pepsi non sarà cambiata. Però ai produttori del caramelloimpiegato per la storica bevanda è stato chiesto di ridurre la quantità di colorante utilizzato perché considerato potenzialmente cancerogeno.

Negli Stati Uniti è vigente l'obbligo di comunicare al consumatore il rischio cancro di un alimento, ciò avrebbe imposto alla The Coca-Cola Company di inserire l'apposita dicitura di avvertimento sulle lattine.

Così l'azienda e corsa ai ripari ed ha chiarito di aver chiesto ai produttori di caramello, fornitori dei due colossi delle bevande analcoliche, di ridurre la quantità di 4-MEI, il colorante utilizzato.

Nella sua nota The Coca-Cola Company ha poi precisato che il prodotto è sempre stato sicuro e che lo sarà in futuro.

L'azienda ha inoltre chiarito che le modifiche richieste " non avranno influenza su colore e gusto di Coca-Cola".

La nota, nel precisare inoltre che l'azienda continuerà ad affidarsi alle "evidenze scientifiche certe" per mantenere sicuro il prodotto,  termina con una ulteriore rassicurazione: "L'impegno per la massima qualità e la sicurezza dei nostri grandi marchi rimane la nostra priorità assoluta".

La vicenda nasce dalle pressioni esercitate dall'associazione di tutela dei consumatori, Center for Science in the Public Interest, che ha lanciato una petizione indirizzata alla Food and Drug Administration (FDA) affinché alcuni coloranti utilizzati nella produzione di Coca-Cola e Pepsi fossero vietati.

La polemica che si è accesa intorno alla questione ha fatto entrare in campo la stessa FDA che ha chiarito che " È importante sapere che una persona dovrebbe bere oltre mille lattine al giorno per raggiungere il livello cancerogeno segnalato nelle ricerche".

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti