Ha un tumore al cervello, cracca la cartella clinica per la cura open source


E' un artista e viene a sapere di avere un tumore al cervello, cracca la cartella clinica e la pubblica on line per trovare una cura open source.

Cura online

Questa estate è caduto improvvisamente in piscina, al Pronto soccorso del San Camillo di Roma lo medicano dopo avergli diagnosticato un banale malore. Poi è successo di nuovo e allora i medici decidono di indagare sulle cause.

Salvatore Iaconesi è un esperto del web. Insegna all'Università La Sapienza e all'Istituto Europeo di design di Firenze. È un artista, un ingegnere, un hacker e non solo..

La risonanza magnetica rivela un'ombra nel cervello, la diagnosi è di "glioma di basso grado con sintomatologia epilettica focale".

La diagnosi e tutta la documentazione relativa al suo stato di salute è conservata in una cartella clinica digitale. Salvatore ha fretta di farla vedere ad altri medici per avere dei pareri, ma quei dati non sono consultabili, sono in formato chiuso e proprietario, inutile quindi inviarla agli altri medici.

Così sul sito http://artisopensource.net/cure appare un post che inizia con "Ho un tumore al cervello". Poi Salvatore spiega riferendosi alla cartella: "L'ho craccata. L'ho aperta e ho trasformato i suoi contenuti in formati aperti, in modo da poterli condividere con tutti".

Salvatore l'ha già condivisa con tre medici e due gli hanno risposto. Lui assicura che metterà on line tutti i pareri sanitari che riceverà in modo da poter aiutare anche quelli che hanno lo stesso male.

"Questa è una cura – scrive Iaconesi – è la mia cura open source".

L'iniziativa ha fatto immediatamente il giro del web finendo anche nelle prime pagine dei quotidiani.

Per Salvatore la decisione è stata quasi un approdo naturale, lui sa bene che su questi argomenti i problemi sono legati all'informazione e alla necessità di rendere i dati accessibili in modo da garantire i diversi punti di vista.

Una soluzione? Per Iaconesi certamente sì, c'è bisogno di prendere i dati, di mostrarli e  di confrontarli. Il problema della privacy non si pone, non è detto che le informazioni debbano essere accompagnate da nome e cognome. Bastano solo i referti medici.

12 settembre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo