Tumori: in Italia mille nuovi casi al giorno, ma si guarisce di più


Tumori in Italia in aumento, ma aumentano le guarigioni. Sono circa un migliaio i nuovi casi di tumore diagnosticati ogni giorno nel nostro Paese. Le stime dicono che per quest'anno saranno circa 364 mila i nuovi tumori scoperti, contro i 360 mila del 2011.

Rapporto tumori 2012

Gli uomini restano i più colpiti rispetto alle donne (202.500 contro 162 mila), ma la buona notizia è che si alza in modo costante la percentuale relativa alle guarigioni.

A fare la fotografia della situazione in Italia è l'indagine portata a termine dall'Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) e dall'Associazione italiana registri tumori (Airtum).

I dati sono stati pubblicati nel rapporto "I numeri del cancro in Italia 2012" presentato oggi al ministero della Salute, alla presenza del ministro Balduzzi.

Geograficamente, i tumori colpiscono più al Nord (+30%) che al Sud. Per quanto riguarda la sopravvivenza  a cinque anni dalla diagnosi, le donne sopravvivono di più rispetto agli uomini (61% contro il 52%).

Il tumore che fa più vittime resta quello al polmone con oltre 34 mila decessi stimati nel 2011 e i più colpiti sono ancora gli uomini (27%).

Tra le donne, invece, il tumore al seno è quello che fa registrare il maggior numero di morti (16%).

Va sottolineato che tra i tumori più frequenti, come quello al seno e alla prostata, la percentuale di sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è molto elevata (87% al seno e 88% alla prostata). Secondo gli oncologi il merito va proprio alle campagne di screening grazie alle quali è possibile individuare il cancro nelle fasi iniziali del suo sviluppo.

La sopravvivenza è uno dei fattori che consente la valutazione del sistema sanitario, spiega Stefano Ferretti, segretario dell'Airtum. "In questo senso – chiarisce l'esperto -  esistono ancora differenze nelle percentuali di guarigione tra le Regioni settentrionali e quelle del Sud a sfavore di queste ultime".

Per alcune specifiche forme di cancro come - testicolo, corpo dell'utero, melanoma, linfomi di Hodgkin e, in misura minore, colon-retto – "chi e' vivo a cinque anni dalla diagnosi ha prospettive di sopravvivenza che si avvicinano a quelle della popolazione generale, non colpita da neoplasia".

Il tumore più frequente è quello del colon-retto e nel 2012 la stima parla di oltre 50 mila nuove diagnosi, segue la mammella (46 mila), il polmone (38 mila) e la prostata (36 mila).

La fotografia rappresenta in sintesi una situazione in cui si registra un aumento delle guarigioni. Tuttavia i tumori, con il 30%,  restano la seconda causa di morte dopo le malattie dell'apparato cardio-vascolare  (38%).

La stima avanzata dagli esperti indica per il 2012 circa 500 decessi giornalieri a causa dei tumori con circa 175 mila morti, mille di più rispetto al 2011.

27 settembre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti