Con lo smartphone si potrà fare il check-up salute, basta soffiare


Soffiando nello smartphone sarà possibile fare il punto del proprio stato di salute. Il progetto italiano dell'Università di Messina.

smartphone

Alcune volte nel futuro prossimo dovremmo stare molto attenti a ciò che facciamo perché magari compiendo un gesto che ci è usuale,  potremmo avere delle risposte inaspettate.

Come ad esempio potrebbe accadere con uno smartphone che, mentre parliamo in maniera magari un po' accalorata e quindi respirando intensamente e violentemente, potrebbe all'improvviso dirci: "Ehi attenzione c'hai il diabete. Ferma tutto e va dal medico", oppure ci potrebbe dire :" Ehi non alzare troppo la voce perché hai una infiammazione ai polmoni".

Fantascienza direte voi ed invece no!

E' quello che potrebbe accadere se entro alcuni anni il progetto di un telefonino della Samsung, messo a punto da alcuni ricercatori dell'Università di Messina e coordinati dai professori Giovanni Neri e Nicola Donato, finanziati appunto dalla casa sud Coreana produttrice dello smartphone, divenisse operativo.

Lo smartphone che fa parte del progetto Safely, che è stato presentato nell'ambito del Global research outreach (Gro), programma dell'azienda sud coreana, secondo i ricercatori potrebbe essere operativo entro quattro anni.

Il telefonino riuscirebbe ad analizzare il nostro respiro ed a individuare alcuni markers che sarebbero in grado di fornire  informazioni utili per diagnosticare, secondo gli autori del progetto, malattie come il diabete, le infiammazioni polmonari e le disfunzioni epatiche, definizione con la quale si intende una molteplicità di malattie del fegato provocate da una cattiva alimentazione, da infiammazioni croniche, dall'epatite virale e nei casi più gravi da cirrosi epatica dovuta a un consumo eccessivo di alcol, da steatosi epatica e cosi via.

Il progetto, per divenire operativo, ha ora bisogno di creare una serie di sensori piccolissimi, al punto di essere quasi invisibili, per poter essere inseriti in uno smartphone.

Che vi debbo dire, lo so che è il progresso e che il mondo futuro, se non lo avremo distrutto prima, sarà sempre più pieno di tecnologia e probabilmente somigliante a Matrix, ma queste cose continuano a lasciarmi perplesso perché mi sembrano predisporre un futuro radioso solo per chi potrà  investire una barca di soldi per avere un telefonino che gli dica che è malato senza dover andare dal medico o per coloro che sono disposti ad indebitarsi per avere l'ultimo smartphone.

8 novembre 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti