Le nuove pensioni dal 1° gennaio 2008

Anzianità e vecchiaia, pensioni che cambiano Le nuove pensioni dal 1° gennaio 2008 Cominciamo subito con le novità più significative che modificano il panorama del nostro sistema pensionistico:

  • superamento del cosiddetto "scalone" previsto dalla legge 243/2004. Dal 1° gennaio del 2008 c'è una maggiore gradualità nell'innalzamento del requisito dell'età anagrafica per l'accesso alle pensioni di anzianità;
  • modifica dei requisiti di età anagrafica per l'accesso alla pensione nel sistema contributivo con 35 anni di contribuzione;
  • ritorno delle quattro "finestre" di uscita per i pensionamenti con 40 anni di contribuzione (anziché le due "finestre" di uscita previste dalla legge 243/2004);
  • introduzione del regime delle decorrenze per i pensionamenti di vecchiaia;
  • numerose ed importanti deleghe al Governo come ''apposita disciplina relativa al pensionamento anticipato dei soggetti che svolgono lavori usuranti e tante altre.

Ma subito una conferma: tutti i lavoratori e le lavoratrici che entro il 31 dicembre 2007 hanno maturato i requisiti per il diritto a pensione - sia nel sistema retributivo che in quello contributivo (anche a seguito di opzione effettuata dopo tale data) - possono accedere al pensionamento anche in epoca successiva con i requisiti che erano in vigore prima del 1° gennaio 2008.

Avvertenza

Prima di entrare nel merito del nuovo panorama pensionistico ci preme ricordare che quando parliamo di sistema retributivo il riferimento è a quei lavoratori e a quelle lavorataci che all'1/1/1996 avevano un'anzianità contributiva pari o superiori ai 18 anni.

Quando parliamo di sistema misto il riferimento è alle lavi ratrici e ai lavoratori che all'1/1/1996 avevano un'anzianità contributiva inferire ai 18 anni.

Quando parliamo di sistema contributivo ci riferiamo a quelle lavoratrici e a quei lavoratori che hanno cominciato a lavorare dal 1° gennaio 1996.

Riforma del Tfr: come cambia?

Forum lavoro

Pagina aggiornata il 21 aprile 2008

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)