Contraccezione d'emergenza in tribunale

Il Giudice per le indagini preliminari di Roma, Carlo Mattioli, ha fissato per il 10 aprile l'udienza sul procedimento esposto "il primo febbraio 2006, quando decidemmo di denunciare i medici del Policlinico Umberto I e del San Giovanni di Roma che, appellandosi all'obiezione di coscienza, si rifiutarono di prescrivere la cosiddetta 'pillola del giorno dopo' a una paziente che ne faceva urgente richiesta".

Lo annunciano l'avvocato Alessandro Gerardi e Massimiliano Iervolino, segretario dell'Associazione Radicali Roma e candidato al 19esimo collegio della Provincia di Roma nelle liste del Partito Democratico.

"All'udienza - spiegano - tenteremo di dimostrare per la prima volta in un'aula giudiziaria, soprattutto grazie al parere medico-scientifico redatto da Silvio Viale sul meccanismo d'azione del levonorgestrel, che i medici che non forniscono la ricetta per l'acquisto della cosiddetta 'pillola del giorno dopo' compiono un vero e proprio reato di interruzione di pubblico servizio, omissione d'atti d'ufficio e non un atto di rispetto della propria coscienza".

Un atteggiamento, concludono, "che come per i profilattici e la pillola contraccettiva non è previsto né consentito dalla legge".

Impianto contraccettivo sottocutaneo

Pagina pubblicata il 18 marzo 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)