"Noi non segnaliamo day": aderiscono i sindacati medici

Le organizzazioni sindacali della dirigenza medica aderiranno domani al "Noi non segnaliamo day", manifestazione promossa in molte città italiane da Medici senza frontiere, dalla Società italiana di medicina delle migrazioni, dall'Associazione studi giuridici sull'immigrazione e Osservatorio italiano di salute globale

"Anche oggi siamo al fianco dei colleghi medici di tutti gli ospedali italiani per difendere la nostra dignità e il diritto a esercitare la nostra professione nel rispetto dei principi fondamentali di deontologia professionale che si vorrebbero mortificare, sancendo l'obbligo di denunciare i clandestini che si dovessero rivolgere a noi", si legge in una nota dell'intersindacale, a cui aderiscono Anaao Assomed, Cimo Asmd, Aaroi, Fp Cgil Medici, Fvm, Federazione Cisl medici, Fassid, Fesmed, Federazione medici, Uil fpl.

"Non considereremo il nostro compito esaurito - continua la nota - fino a quando il Parlamento non avrà cancellato questa norma e fino a quel momento sosterremo tutte le iniziative che richiamano l'attenzione dell'opinione pubblica e delle Istituzioni su una palese violazione del dettato costituzionale.

E in questo ci confortano le recenti dichiarazioni del presidente della Camera, Gianfranco Fini, che si è detto contrario al provvedimento e preoccupato delle sue pericolose conseguenze".

I camici bianchi ribadiscono al Governo e all'opinione pubblica: "non siamo spie, ma medici e come tali vogliamo difendere il diritto alle cure di tutti gli esseri umani, indipendentemente dal sesso, dal censo, dal colore della pelle e dalla lingua che parlano e garantire la migliore salute e la migliore sanità possibile"

Pagina pubblicata il 16 marzo 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)