Cellulari, cordless e tumori al cervello: nuovo allarme sui rischi

Cellulare e rischio tumore al cervello

Cancro al cervello e uso di telefoni cellulari e cordless, di nuovo al centro dell'attenzione. Una recente ricerca svedese riferisce che l'uso decennale di questi apparecchi alza il rischio di glioma.

La ricerca, pubblicata su Pathophysiology, è stata portata a termine dal Dipartimento di oncologia dell'ospedale universitario di Örebro.

I ricercatori scandinavi sostengono che i cellulari o le apparecchiature cordless usate per oltre 10 anni sullo stesso orecchio alzano da tre a cinque volte il rischio di sviluppare il glioma, una particolare forma di tumore al cervello.

Secondo la ricerca, il rischio, più alto per i teenager, è direttamente proporzionale alle ore di utilizzo ed aumenta se l'uso avviene sempre dallo stesso lato della testa.

Lo studio, condotto da Lennart Hardell, riporta inoltre che i rischi di contrarre dei tumori cerebrali associati ad apparecchiature senza fili prescinde dal rischio ereditario e dall'esposizione ai raggi X.

Gli studi di Hardell già in precedenza hanno messo sotto accusa i cellulari e quest'ultimo lavoro di fatto li raggruppa rappresentando una casistica relativa a persone malate di glioma ancora in vita, e controlli sani, di età compresa fra 20 e 80 anni.

Uno degli studi ha preso in esame soggetti con diagnosi di glioma in periodo di quasi tre anni, dal 1997 e al 2000, mentre l'altro lavoro aveva incluso pazienti con diagnosi effettuata tra il 2000 e il 2003.

C'è poi un'altro studio relativo a soggetti deceduti a causa di tumori cerebrali.

La sintesi è che utilizzando il cellulare portandolo sempre sullo stesso orecchio alza il rischio di sviluppare il glioma di  2,9 volte, mentre con i telefoni cordless si alza ancora, fino a 3,8 volte.

Poi, aggiungono i ricercatori, le probabilità si alzano in modo statisticamente significativo utilizzando tutti e due i dispositivi per un tempo cumulativo di 100 ore e per ciascun anno di utilizzo.

Per approfondire:

Tumore al cervello dopo 7 ore al giorno per 20 anni di cellulare, Guariniello indaga

Celiachia: sintomi, test, diagnosi e cura

11 settembre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo