Sigarette elettroniche: la nicotina fa male, vietata la vendita ai minori

A partire dalla data del 23 Aprile prossimo bisognerà avere non più 16 anni ma averne compiuti 18 per acquistare una sigaretta elettronica.

Questo è quanto deciso dal ministro Renato Balduzzi, decisione che rimarrà in vigore fino al 31 ottobre di questo anno, in attesa di ulteriori studi sulla pericolosità delle sigarette elettroniche.

Il provvedimento, questo va sottolineato, riguarderà solo la vendita delle fialette di ricambio per le sigarette elettroniche contenenti nicotina.

Il ministro Balduzzi ha chiesto direttamente conforto per la sua decisione all'Istituto Superiore di Sanità, che ha analizzato a fondo la sigaretta elettronica, per scoprire se fosse veramente così innocua, e che i l 20 dicembre 2012 ha presentato i risultati: ” la dose quotidiana accettabile di nicotina, determinata dall'EFSA (Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare), viene altamente superata con la sigaretta elettronica, anche nel caso in cui se ne faccia un uso moderato senza abusarne”.

Ed, essendo la nicotina in tutto e per tutto un veleno, non sono escluse conseguenze dannose per la salute.

Nel decreto del ministro vengono anche quantificate le sanzioni che saranno emesse a carico di chi non osserva la norma :“Chiunque verrà scoperto a vendere sigarette elettroniche agli under 18 dovrà pagare una multa salata che va dai 250 ai 1000 euro, a seconda del caso specifico”.

In caso di una seconda infrazione, la recidività verrà punita con una multa pari al doppio della prima e potrà comportare la sospensione dell'attività per 3 mesi se non, nei casi più estremi, addirittura la chiusura. 

L'Istituto Superiore di Sanità si è sentito in dovere di non escludere ripercussioni dannose per la salute in seguito all'uso delle sigarette elettroniche.

Ciò ha messo fortemente in allarme le aziende che le producono e per questo il presidente dell’ dell'ANaFE (Assocazione Nazionale Fumo Elettronico), Massimiliano Mancini, pur nel dichiarare ineccepibile il provvedimento preso da Balduzzi, ha al contempo chiesto al Ministro di effettuare nuove ricerche per valutare i benefici ed/o gli effetti collaterali, sia a livello salutare che economico, delle sigarette elettroniche.

IN ARGOMENTO:

Le sigarette elettroniche fanno male alla salute?

di Antonio Luzi

Pubblicato il 4/4/2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo