Tumori: scende la mortalità in Europa, ma aumenta nelle donne il cancro al polmone

In Europa i decessi per tumore sono in calo. Solo negli ultimi cinque anni la mortalità si è abbassata del 10% per gli uomini e del 7% invece per quanto riguarda le donne.

Annals of Oncology ha pubblicato le nuove stime secondo le quali nel 2012, sempre in Europa, le morti per tumore saranno 1,3 milioni. La stima che riguarda l'Italia e di circa 180 mila.

Il cancro al polmone in Italia è quello che fa più vittime con 33 mila casi anche se viene sottolineato che il tasso complessivo di mortalità è in diminuzione. Tra le donne il tumore al seno causa meno morti, ma a compensare c'è il tumore al polmone che invece è in aumento.

Eva Negri, dell'Istituto Mario Negri e una delle autrici della ricerca, nello spiegare la situazione italiana snocciola i dati: "Nel 2012 si registreranno circa 400 mila casi e 180 mila morti per tumori, 100 mila tra gli uomini e 80 mila tra le donne".

Ad essere più colpiti dal cancro sono i polmoni, nel 2012 le stime parlano di 33 mila decessi. Segue l'intestino (22 mila), la mammella (12 mila), il pancreas (11 mila), stomaco (9 mila) e prostata (8 mila).

Donne e fumo. Se è vero che i decessi sono in linea generale in calo, nelle donne fa eccezione il tumore al polmone che riporta un numero di decessi in controtendenza. Carlo La Vecchia, responsabile del Dipartimento di epidemiologia del Mario Negri, spiega che il tumore al polmone nelle donne "ha continuato ad aumentare nella maggior parte dei Paesi europei, riflettendo la diffusione del fumo di sigarette nelle donne negli ultimi decenni".

Tumore alla mammella. C'è il dato positivo sia per l'Europa che per l'Italia che ha visto diminuire la mortalità del 9%. Ciò si deve, ha spiegato La Vecchia, ad un miglioramento delle terapie e "dello screening mammografico, che in generale è ristretto alle donne tra i 50 e i 70 anni".

1 marzo 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo