Ho la candida, debbo astenermi dai rapporti anche se protetti?

La contatto perchè ho dei dubbi dopo la mia prima visita ginecologica e vorrei poterli chiarire. Il risultato del pap-test ha riscontrato un infezione da Candida, allora il medico mi ha prescritto fluconazolo 200 - una volta a settimana - e degli ovuli - due ovuli da prendere a distanza di 5 giorni l'uno dall'altro.

Il ginecologo, ha prescritto fluconazolo 200 anche al mio ragazzo, ma senza visitarlo: ora mi domando, è il caso che si rivolga ad un urologo, oppure può seguire la cura?

Prima che venissi a conoscenza dell'infezione, io e il mio ragazzo abbiamo avuto anche rapporti orali. Non è stato riscontrato alcun sintomo, ma dovremmo comunque farci vedere?

Se si, da chi? Durante la cura dobbiamo astenerci dall'avere rapporti, anche se protetti? A fine mese dovrei prendere la pillola, e in quel periodo sarei ancora in cura. La cura influisce sul funzionamento della pillola?

E la pillola - e quindi il rapporto - influisce sulla cura?

Grazie per la cortese attenzione.

Risposta:

Carissima, la candida è un ospite abituale della vagina, e il riscontro in un pap test della sua presenza non comporta automaticamente una terapia eradicante.

Non mi dici se hai dei disturbi e non posso aiutarti per quello che riguarda i consigli che mi chiedi.

Non serve l'urologo per il tuo ragazzo, se non ha disturbi e le candidosi orali di solito intervengono solo in soggetti immunodepressi.

La cosa a cui devi stare attenta è non mangiare troppi dolci e carboidrati in genere, e assumere verdura e yoghurt, per tenere l'intestino in buone condizioni.

E' infatti l'intestino il vero serbatoio della candida e il responsabile del suo migrare verso la vagina. Inoltre è anche utile non indossare indumenti intimi sintentici e pantaloni stretti.

Un caro saluto

VDD

INFEZIONI VAGINALI:
Candida albicans, sintomi, rimedi, cure e consigli
Infezioni vaginali - prurito, perdite e bruciori. Cosa fare?
Candida vaginalis spiegazioni e cure
Vaginosi Batterica, come si cura
Clamidia o Chlamydia. Infezioni vaginali.Cos'è e come si cura la clamidia

Vedi anche:

Le malattie a trasmissione sessuale
Herpes genitalis. Cura e prevenzione 
Malattie a trasmissione sessuale. Infezioni . Piattole, Herpes genitale
Il trichomonas vaginalis, infezioni vaginali. Cosa fare
Malattie a trasmissione sessuale. Le piattole, pruriti e bruciori.
La gonorrea o gonorrhea, cosa è e come si cura
Condilomi, human papilloma virus, creste di gallo. Sintomi e terapie
AIDS - Infezione da HIV Le donne rischiano di più.
Malattie a trasmissione sessuale. Schema riassuntivo 

PATOLOGIE DELLA DONNA - LE FAQ - DOMANDE E RISPOSTE

Tutto sull'HPV

La cistite, cause, sintomi e cure

Visita ginecologica: come, quando e perché

12 settembre 2013

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo