Tumori, a rischio gli adolescenti per stili di vita


Il cancro potrebbe diventare un fenomeno preoccupante anche tra gli adolescenti. A lanciare l'allarme è l'Associazione italiana di oncologia medica (Aiom). Colpevoli gli stili di vita che alzano il rischio.

Rischio tumori giovani

Troppo alcol e troppo fumo tra gli under 19 che si mettono a rischio proprio per queste abitudini dannose.

Nel fine settimana un diciottenne su tre beve fino ad ubriacarsi. C'è quella moda di bere che prende il nome di binge drinking (bere molto e in poco tempo) che appare come un vero e proprio stile di vita.

Poi c'è il fumo. Un milione e centomila ragazzi tra i 15 e i 24 anni fuma. Il 23% di questi supera il pacchetto quotidiano con circa 24 sigarette.

Poi c'è il problema della sedentarietà. Il 60% dei ragazzi passa circa 11 ore seduto. Dalla sedia dei banchi di scuola alla poltrona davanti alla televisione. Uno su cinque, praticamente non si muove.

La mancanza di movimento e di attività fisica ha una conseguenza diretta con l'aumento del peso corporeo, così, se il 15% degli adolescenti è obeso, il 36% è in sovrappeso.

Stili di vita in cima alla lista delle priorità per l'Aiom perché su 10 adolescenti 7 non sono a conoscenza che il 40% dei tumori si previene in età giovanile, e che l'età media dei tumori più frequenti, come quello al seno e il melanoma, si sta abbassando.

Ecco quindi che l'Aiom, proprio per sensibilizzare i più giovani al problema, lancia la terza edizione di "Non fare autogol" dedicata agli adolescenti e che coinvolge i calciatori delle squadre di calcio della serie A.

Per maggiori dettagli sull'iniziativa si può visitare il sito www.nonfareautogol.it

Per approfondire:

Iniziare a fumare a 15 anni significa esporsi ad un rischio di morte triplicato

29 ottobre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti