Mamma carente di iodio in gravidanza, il QI può essere più basso


Una ricerca britannica ha rilevato un quoziente intellettivo (QI) più basso nei bambini nati da mamme che presentavano una carenza di iodio durante la gestazione.

Lo studio, dell'Università del Surrey e dell'Università di Bristol, è stato pubblicato sulla rivista specialistica The Lancet.

I risultati si riferiscono al lavoro svolto dai ricercatori su circa mille famiglie.

Dopo aver analizzato le urine delle donne in gravidanza che hanno partecipato alla ricerca, sono stati successivamente condotti dei test di lettura e cognitivi per misurare il livello intellettivo dei loro bambini.

I dati raccolti indicano che i bambini che frequentano la scuola primaria e sono nati da mamme con carenza di iodio durante la gravidanza, presentano un QI inferiore a quello dei loro coetanei le cui madri avevano livelli normali di iodio.

Sarah Bath, coordinatrice della ricerca, ha spiegato alla BBC "che vi erano tre punti di differenza nel QI tra i bambini nati da madri con basso iodio nei primi mesi di gravidanza e i bambini nati da madri al di sopra del limite minimo".

Lo iodo, anche se in quantità minime, svolge un ruolo biologico sostanziale per il corretto metabolismo di ogni specie animale. La tiroide produce ormoni che contengono iodio.

Nei casi molto gravi di carenza durante la gravidanza i bambini possono presentare un deficit ormone tiroideo con ripercussioni che possono interessare lo sviluppo sia fisico (con ritardi di crescita) che del cervello.

Gli alimenti che contengono maggiormente iodio sono i pesci di mare e i crostacei. Livelli utili sono presenti anche nel latte, le uova e la carne.

Quando il consumo di alimenti di origine marina è insufficiente, come ad esempio nelle regioni interne lontane dal mare, la prevenzione viene fatta consumando sale iodato.

IN ARGOMENTO:

Come si alimenta la donna in gravidanza?

Guida completa alla gravidanza

23 maggio 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo