AIFA, istituito tavolo con MMG


Un tavolo con i medici di famiglia all'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), per prescrizioni di medicinali sempre più appropriate. Lo ha istituto il direttore generale dell'Agenzia, Guido Rasi, 'istituzionalizzando', per la prima volta, "la presenza e il contributo della medicina generale", si legge in una nota dell'Aifa.

Il tavolo per "la valutazione dell'uso dei farmaci nelle cure primarie" rappresenta, secondo Rasi, "una decisione importante".

Con la sua istituzione, infatti,"si affida ai medici di medicina generale - dice Rasi - anche il compito di supportare l'Aifa nella sorveglianza post marketing dei farmaci, di valutare punti di forza e criticità della trasferibilità di un farmaco immesso in commercio sul territorio.

I medici di medicina generale, infatti, possono fornire un grande contributo nella rilevazione e valutazione degli effetti reali dei farmaci poiché sono loro per primi a vedere gli effetti che un medicinale sperimentato su popolazioni definite e numericamente esigue determina sulla popolazione generale composta da individui diversi per età, sesso e presenza di patologie concomitanti".
Il Gruppo di lavoro dovrà occuparsi di definire "l'adattabilità d'uso in medicina generale, la sicurezza, il valore clinico da assegnare ai farmaci in un'ottica costo-beneficio".

Particolare attenzione dovrà essere posta a consentire un'ottimale cura del paziente attraverso una maggiore appropriatezza d'uso dei farmaci e una maggiore collaborazione tra il medico di medicina generale e lo specialista. Infine, compito del Gruppo sarà anche quello di valutare in maniera continua il 'place in therapy' dei farmaci usati nella medicina generale.

Il tavolo Aifa-medicina generale sarà coordinato da Walter Marrocco, medico di medicina generale, e composto da Pietro Folino, direttore ufficio Osmed Aifa; Paolo Daniele Siviero, direttore ufficio Centro studi Aifa; Carlo Tomino, direttore ufficio sperimentazioni cliniche Aifa; Mario Eandi, ordinario di Farmacologia a Torino; Roberto Venesia, coordinatore nazionale politica del farmaco Fimmg; Saffi Ettore Giustini, responsabile nazionale Simg dell'area del farmaco.

Pagina pubblicata il 14 luglio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo