Disabili gravi e gravissimi, sospeso lo sciopero della fame


Sospeso lo sciopero della fame dei disabili gravi e gravissimi, indetto dal Comitato 16 Novembre Onlus. Rassicurazioni del ministro Elsa Fornero.

Sono in 60, tra cui molti malati di sclerosi laterale amiotrofica (sla), portano avanti una battaglia per richiamare l'attenzione del governo affinché vari il Piano nazionale per l'autosufficienza.

C'è voluta una settimana di sciopero della fame, con i rischi per la salute per gli scioperanti, per far si che qualcuno dei tre ministri competenti sulla questione si muovesse.

Da sabato sera lo sciopero è stato sospeso dopo le rassicurazioni del ministro Fornero che ha dichiarato al Comitato promotore dello sciopero il suo impegno per la definizione del Piano per la non autosufficienza.

Salvatore Usala, malato di Sla e segretario nazionale del Comitato 16 Novembre, ha comunicato con una nota sulla pagina di facebook di aver avuto una telefonata dal ministro Fornero.

Il 31 ottobre, quest'ultima e il ministro Balduzzi si recheranno presso l'abitazione di Usala (immobile a letto) per la definizione del piano.

Usala ha inoltre raccontato nella nota della preghiera della Fornero di interrompere lo sciopero e delle scuse per lo scarso interesse finora dimostrato.

In argomento:
Disabili gravissimi: terzo giorno di sciopero della fame, il governo tace 

29 ottobre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo