Vanessa: il fidanzato l'ha uccisa per aver pronunciato il nome del suo ex


Vanessa aveva vent'anni, è stata uccisa dal suo convivente che ne aveva 34 per aver pronunciato il nome del suo ex fidanzato. L'uomo ha confessato il delitto per gelosia credendola ancora viva.

Questo è l'ennesimo caso di violenza contro le donne. Dall'inizio dell'anno ne sono state uccise 50, e l'assassino è sempre lo stesso, il marito, il fidanzato, il compagno.

50 donne uccise nei primi quattro mesi del 2012, 50 omicidi quasi tutti compiuti da compagni, mariti o ex fidanzati. L'ultimo ad Enna, Vanessa aveva vent'anni e la sua colpa è stata quella di aver pronunciato il nome del suo ex fidanzato in un momento di intimità.

Un errore ingenuo che le è costato la vita. Il suo assassino, l'uomo che diceva di amarla, sotto l'effetto della cocaina le ha stretto un cavo elettrico al collo, poi l'ha soffocata con uno straccio imbevuto di candeggina, l'ha avvolta in un lenzuolo e l'ha gettata da un cavalcavia con un sacco di spazzatura.

Azioni pensate, fatte con la rabbia di chi confonde l'amore con il possesso. Difficile credere ad un raptus omicida, la gelosia o la follia per amore.

Chissà se Vanessa si era accorta che il suo fidanzato era un potenziale assassino. Chissà se aveva capito che lui la considerava proprietà privata, che la loro relazione era fondata sul dominio e la sopraffazione.

Solamente una donna su 10 trova la forza di denunciare le violenze subite.

Lui, Francesco, ha 34 anni e dopo un lungo interrogatorio ha confessato tutto. La polizia gli ha detto di aver trovato Vanessa viva. Lui è scoppiato a piangere, "non è possibile - avrebbe detto - ho fatto una fesseria, non può tornare più".

Se ti serve aiuto: Centri antiviolenza

28 aprile 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo