Mal di testa e antidolorifici, quello sbagliato e l'abuso accentuano il dolore


Mal di testa? Alcuni resistono ma moltissimi altri ricorrono ad un antidolorifico senza verificare se è quello giusto. Ecco così che il dolore peggiora e il rischio è quello di entrare in una spirale che porta ad abusare dei farmaci.

Analgesici e mal di testa

E già, gli antidolorifici potrebbero non curare il mal di testa e peggiorare la situazione. A mettere in guardia dall'uso sbagliato ed eccessivo dei farmaci antidolorifici da banco è il National Institute for Health and Clinical Excellence (Nice).

L'istituto britannico ha portato a termine la redazione delle linee guida relative al trattamento del mal di testa.

I ricercatori inglesi, coordinati da Martin Underwood, raccontano che una persona su cinquanta potrebbe soffrire proprio di un mal di testa procurato dall'antidolorifico.

Underwood, medico e professore della Warwick Medical School, spiega che il paracetamolo, l'aspirina o l'ibuprofene, comuni farmaci da banco, vanno bene solo per un mal di testa occasionale.

Quando si tratta invece di cefalee o emicranie ricorrenti e di lunga durata, il loro utilizzo può diventare controproducente. Diminuiscono di efficacia e possono originare dolore ulteriore.

Ciò può quindi produrre una condizione in cui, come in un circolo vizioso, se il dolore cresce si assumono maggiori quantità di antidolorifici. Ma il dolore non passa, anzi aumenta.

"Esistono diversi trattamenti efficaci per i tipi di mal di testa più comuni - spiega Underwood - tuttavia, l'assunzione di questi farmaci per più di 10 o 15 giorni al mese può causare cefalea da uso eccessivo di farmaci, malattia invalidante e prevenibile".

Insomma, secondo gli esperti, se si soffre di mal di testa occasionale si può ricorrere ad un antidolorifico cercando di individuare quello più efficace e sicuro.

Ma se gli attacchi sono frequenti è meglio ricorrere ad un medico esperto con il quale decidere l'opportunità di trattamenti preventivi.

Per approfondire:

Emicrania, alimentazione e mal di testa

Antidolorifici e altri farmaci alzano il rischio d'ipertensione

20 settembre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti