Lo sviluppo del bambino dai due ai sei anni

Seguiamo lo sviluppo del bambino dai due ai sei anni, come cambia il movimento, il linguaggio e la relazione con il mondo

IL MOVIMENTO IL LINGUAGGIO LA RELAZIONE

Intorno ai due anni

  • Compie i primi tentativi di corsa
  • Usa i pronomi (io e te) e i verbi.
  • Può comprendere un discorso che non gli è rivolto e il valore degli aggettivi.
  • Comincia a raccontare i fatti ed esporre previsioni in situazioni familiari.
  • Può esprimere i suoi desideri.
  • Gioca bene da solo.

Dai due anni e mezzo ai tre anni

  • E' capace di salire le scale.
  • Si orienta con sicurezza nello spazio (abitazione)
  • Pronuncia frasi (parlando inizialmente di sé in terza persona poi in prima).
  • Inizia a porre domande (età del perché)
  • Talvolta il gioco si allarga ai coetanei (inizio del gioco come relazione sociale del'io).
  • Può servirsi delle cose quotidiane ed elaborare una fantasia.
  • E' incantato dalla novità di cui è portatore l'adulto che ha la sua fiducia. Comincia la donazione di significato all'espressione grafica, gestuale ecc.

Dai tre ai quattro anni

  • E' capace di saltare con una gamba sola (salta la corda). Alterna i piedi scendendo le scale.
  • Sa afferrare una palla lanciata.
  • Sa vestirsi da solo, abbottona gli abiti.
  • Usa un vocabolario comprensibile e sa costruire frasi lunghe e complesse.
  • Sa esporre eventi recenti.
  • Comprende affermazioni su azioni passate e future.
  • Comprende frasi conteneti numerose idee.
  • Gioca con gli altri e sa sempre più assumere ruoli immaginari.
  • Fa molte domande.
  • Sviluppa il concetto di numero e di colore.

Dai quattro ai sei anni

  • E' capace di saltare alternando i piedi.
  • Sa camminare mettendo il tallone davanti alla punta del piede.
  • Sa scavalcare un ostacolo.
  • E' capace di afferrare una palla che abbia rimbalzato.
  • E' capace di allacciarsi le scarpe.
  • Usa frasi complesse.
  • Ha un linguaggio fluente con rari piccoli errori di pronuncia e di grammatica.
  • Inizia a saper contare oltre il cinque.
  • Comprende la maggior parte di ciò che ascolta e anche idee più complesse riguardanti il confronto temporale.
  • Affronta giochi competitivi e accetta le regole.
  • Gli piace aiutare nei compiti familiari.
  • Si diverte a raccontare e ad ascoltare storie (anche immaginarie). Esprime idee complesse.

Pagina aggiornata il 9 maggio 2006

Allattamento

Allattamento al seno e artificiale. Una guida utile per la mamma. Quando attaccarlo al seno, consigli per iniziare bene. Dal numero delle poppate, all'accrescimento del bambino, la dieta della mamma che allatta, i farmaci, i permessi per l'allattamento.

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo