Lo sviluppo del bambino dal sesto al diciottesimo mese

Seguiamo lo sviluppo del bambino dal sesto al diciottesimo mese, come cambia il movimento, il linguaggio e la relazione con il mondo

IL MOVIMENTO IL LINGUAGGIO LA RELAZIONE

Al sesto-ottavo mese

  • Sta seduto (inizialmente solo se aiutato, appoggiandosi in avanti con le mani aperte; poi con maggior equilibrio fino a poter fare a meno dell'appoggio).
  • Rotola spontaneamente.
  • Comincia a sperimentare la posizione carponi e gradualmente la conquista sollevandosi sulle ginocchia.
  • Se messo in piedi sorretto, le gambe reggono efficacemente il peso.
  • Afferra gli oggetti con prensione e pinza, cioè con pollice e indice.
  • Spontaneamente e a lungo si diverte a emettere suoni articolati.
  • Comincia a emettere le prime sillabe (ma, ba, da, pa) fino a poter emetterle in serie (pa-pa, ma-ma).
  • Gioca con le proprie mani e piedi.
  • Mostra chiaro attaccamento al partener adulto.
  • Ha un comportamento ben differenziato con persone a lui familiari e con gli estranei.
  • Può essere consolato con la sostituzione di oggetti e persone.
  • Gioca con gli oggetti, li lascia cadere guardandoli.

Verso i dieci-tredici mesi

  • Si sposta carponi.
  • Si alza in piedi con un appoggio e grazie ad esso si mantiene in piedi.
  • Iinizia, con scarso equilibrio, a tentare i primi passi (in principio con appoggio tenta passi laterali; quindi sperimenta passi da solo)
  • La prensione si perfeziona: può afferrare fra pollice e indice piccoli oggetti.
  • Dice alcune parole (baba, mama, tata, papa ecc.).
  • In un contesto familiare comprende frasi semplici.
  • Risponde al suo nome.
  • Comprende il "no".
  • Si oppone a limitazioni delle esperienze.
  • Prova a mangiare e a bere da solo.
  • Sa inventare modalità relazionali (reciprocità nel gioco, furbizie ecc.).
  • Imita e ripete gesti su richiesta (ad esempio fa ciao con la mano).

A quindici-diciotto mesi

  • Cammina da solo (con notevoli differenze indivisuali di tempo, il bambino comincia a compiere i primi passi senza aiuto esterno).
  • Dice un numero sempre crescente di parole e spesso comincia a usare i verbi.
  • Comprende frasi più complesse e i pronomi.
  • Comunica intensamente con gli altri anche con strumenti verbali (fino a poter rispondere verbalmnete o gestualmente a una domanda che lo riguarda).
  • Gioca da solo per qualche tempo.
  • E' capace di imitazione differita, in assenza di modello.
  • Fa tentativi autonomi prima di ricorrere all'adulto (spogliarsi, mangiare ecc.).
  • Si oppone con il "no".

Pagina aggiornata il 9 maggio 2006

Allattamento

Allattamento al seno e artificiale. Una guida utile per la mamma. Quando attaccarlo al seno, consigli per iniziare bene. Dal numero delle poppate, all'accrescimento del bambino, la dieta della mamma che allatta, i farmaci, i permessi per l'allattamento.

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo