Pillola e disturbi intestinali

Salve, avrei bisogno di qualche chiarimento riguardo l'assunzione della pillola ed episodi di diarrea. Sul bugiardino c'è scritto che in caso di diarrea grave è necessaria l'assunzione di una nuova pillola.

Ora, io mi chiedo: quand'è che la diarrea è da considerare grave? Quando si ha una scarica o quando si ha un visus intestinale? Quando è necessaria l'assunzione di una nuova pillola?

E la sicurezza contraccettiva si mantiene nel caso in cui avviene un episodio di diarrea unico e non si assume una nuova pillola?

Un esempio: se capita che la pillola la si assuma dopo l'ora di cena, e prima di coricarsi, per due sere di fila succede di avere una scarica di diarrea, si può stare tranquilli o è necessaria l'assunzione di una nuova pillola dal blister nuovo? (penso che i casi diarrea, anche isolati, siano più frequenti in questo periodo, sopratutto dovuti al caldo) grazie a chi potrà rispondermi!!

Risposta:

Carissima, è veramente difficile dare una regola fissa... è come se tu mi chiedessi quand'è che piove tanto?

Ora nei casi estremi questo è abbastanza chiaro. Una scarsa pioggerellina che dura qualche minuto potrebbe essere paragonata a un'unica scarica di feci non formate.

E una gastroenterite virale è chiaramente un acquazzone.

Dire però qual'è esattamente il limite fra le due cose non è possibile, come sempre in biologia, quando si descrive un evento naturale.

Per quanto cerchiamo di misurare non è facile dare dei parametri fissi. In generale una sola scarica è appunto evidente che non può essere definita diarrea profusa, e invece in caso di dubbi in fondo riprendere una pillola, o prenderla in più non crea grandi problemi.

In caso di dubbio puoi sempre scriverci, però...

Ciao Vdd

Per approfondire:

La pillola anticoncezionale. Istruzioni

Stitichezza: cause e rimedi contro la stipsi

17 luglio 2012

Pillola contraccettiva, domande e risposte sulla pillola anticoncezionale

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo