Integratori vitaminici, Federsalus replica

FederSalus: “É auspicabile che l'integrazione alimentare sia associata a un sano stile di vita, evitando qualsiasi uso improprio".

"Sollecitata dalla pubblicazione di articoli che riprendono gli studi scentifici di Regan Bailey del National Institutes of Health americano, pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, e di Jaakko Mursu dell'Universita' della Finlandia Orientale, pubblicato sulla rivista Archives of Internal Medicine, sulla potenziale pericolosità della “moda” di assumere troppi integratori alimentari, FEDERSALUS, Associazione rappresentativa delle aziende che operano sul mercato italiano dei prodotti salutistici, interviene per fare chiarezza onde evitare che si possa generare confusione presso l'opinione pubblica.

Pur con il massimo rispetto sugli studi sopra citati, FEDERSALUS sottolinea con fermezza la valenza dell'integrazione alimentare nella vita quotidiana attraverso un utilizzo razionale e, di conseguenza, appropriato.

FEDERSALUS precisa che i nutrienti, i complessi vitaminici, i sali minerali e i principi bioattivi qualificati contenuti nelle formulazioni degli integratori alimentari svolgono una funzione positiva sul benessere e sulle funzioni dell'organismo umano, attestata da evidenze scientifiche, nella misura in cui siano assunti per integrare situazioni di carenza o squilibrio legate, ad esempio, a un regime alimentare imperfetto.

Pertanto, gli integratori alimentari svolgono unicamente un'azione complementare alla nutrizione e coadiuvante nel ristabilire una condizione di omeostasi.Da sempre, FEDERSALUS si fa promotrice non solo di un sano stile di vita, che considera conditio sine qua non per il benessere e la salute, ma è anche parte attiva in un costante monitoraggio finalizzato a cautelare l’interesse primario e assoluto alla salute del Consumatore, osteggiando e contrastando senza compromessi i prodotti che sono lontani dal poter essere considerati integratori e dall’uso improprio degli stessi.

FEDERSALUS e le singole aziende associate, inoltre, non si limitano alla stretta osservanza delle norme che impongono la presenza nelle etichette di chiare indicazioni salutistiche e sul dosaggio di prodotto, nonché l'avvertenza che l'integrazione alimentare non può sostituire un'alimentazione corretta, ma si fanno carico anche di divulgare una migliore conoscenza delle caratteristiche degli integratori alimentari e delle modalità d'uso che consentono di ottenere i massimi benefici.

Le evidenze scientifiche a sostegno dell'utilità degli integratori alimentari nell’ambito di un corretto stile di vita trovano conferma negli studi di autorevoli esponenti del mondo della ricerca, della medicina e del mondo accademico che hanno avuto per oggetto l'efficacia degli integratori sia a livello generale che in ambiti circoscritti quali, ad esempio, le patologie degenerative legate ai processi d’invecchiamento (osteoarticolare, cognitivo, ecc), gli eventi fisiologici nella vita della donna (ciclo mestruale, gravidanza, menopausa), e la pratica sportiva a livello agonistico.

Gli integratori, pertanto, sono diventati funzionali a un nuovo concetto di salute, che valorizza la prevenzione e guarda agli integratori alimentari come strumenti funzionali a un'oculata “amministrazione” del benessere e dell'efficienza dell'organismo in ogni fase della vita.
Inoltre, a giudizio di Andrea Poli, direttore scientifico di Nutrition Foundation Italy, “oggi persino l'osservanza di una dieta equilibrata e varia, in peculiari situazioni nutrizionali e/o fisiologici, può non essere sufficiente a fornire all'organismo tutti i nutrienti e le sostanze bioattive necessarie a mantenerlo in perfetta efficienza”.

FEDERSALUS sottolinea come a sostegno degli effetti nutrizionali e fisiologici degli integratori alimentari esista una corposa letteratura scientifica internazionale e come l’EFSA, autorità europea per la sicurezza alimentare, abbia accreditato una lunga lista di sostanze-effetti presenti in alimenti e integratori proprio sulla scorta di evidenze scientifiche.

Allo scopo di promuovere l'adozione delle regole di una vita sana e attiva, FederSalus ha elaborato il progetto Sano Stile di Vita, cui è dedicato anche il sito internet www.sanostiledivita.it. , il portale dove confluiscono consigli, linee guida, ricerche e pareri di nutrizionisti ed esperti: per tutti coloro che vogliono condurre uno stile di vita salutare e sano.Per ulteriori informazioni sull’Associazione: www.federsalus.it

Pubblicato 13/10/2011

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo