Multivitaminici, non ci sono prove che siano anti-cancro

Integratori multivitaminici

Secondo una recente ricerca, non ci sono prove che integratori vitaminici e minerali possano proteggere dal cancro e dai problemi cardiaci.

Lo rivela una ricerca condotta dal Kaiser Permanente Center for Health Research a Portland in Oregon, pubblicata su Annals of Internal Medicine.

Si tratta di conclusioni raggiunte analizzando  le banche dati on-line di ricerca medica per gli studi pubblicati tra gennaio 2005 e gennaio 2013. In totale 26 studi.

Michael Lefevre, della Preventive Services Task Force (USPSTF), che formula le raccomandazioni per aiutare i medici, ha spiegato che "Al momento i dati scientifici non consentono di valutare quanto beneficio o danno c'è nel prendere integratori vitaminici o multivitaminici con lo scopo di prevenire il cancro o malattie cardiache".

In sintesi, "non si può consigliare o sconsigliare l'assunzione di vitamine e minerali per prevenire tali condizioni".

Inoltre, i ricercatori sconsigliano l'assunzione di beta-carotene e vitamina E per la prevenzione di questo tipo di patologie. Precedentemente è stato rilevato che il beta-carotene, in soggetti già a rischio, ha aumentato il rischio di cancro al polmone.

Lo studio, coordinato da Stephen Fortmann, ha esaminato gli effetti di multivitaminici o vitamine e minerali presi insieme o da soli. La platea coinvolta andava da 128 a oltre 72 mila partecipanti con età media tra i 22 ed i 77 anni. L'età media per la maggior parte degli studi era comunque superiore a 50 anni.

I partecipanti non stavano assumendo supplementi per eventuali carenze nutrizionali note, come i bassi livelli di vitamina D.

I dati ottenuti hanno rivelato che non vi era alcuna differenza nella mortalità tra le persone che assumevano multivitaminici e le persone che prendevano pillole placebo o niente. Inoltre, non è stato riscontrato alcun effetto prodotto dai multivitaminici sulle malattie cardiache.

Fortmann ha concluso che non ci sono prove coerenti che gli integratori multivitaminici - o meno - influenzino il rischio cancro o di malattie che causano la morte tra gli adulti.

Tuttavia, avverte il ricercatore, sono pochi gli studi sugli integratori di qualità diverse dalla vitamina E e dal beta-carotene.

IN ARGOMENTO:

Gli integratori alimentari, a che cosa servono?

Integratori di vitamine e minerali, eccedere fa male alla salute

La celiachia

Colesterolo: cause, sintomi, diagnosi e cura

Indice Glicemico per gli alimenti

Le diete dimagranti

Alimentazione

Reflusso gastroesofageo: sintomi, cause e cura

12 novembre 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo