Una dieta estremamente ipocalorica può eliminare il diabete 2

Ricercatori dell’Università di Newcastle, hanno scoperto che il processo che porta al diabete di tipo 2, è reversibile e può essere invertito, per mezzo di una dieta con un basso contenuto di calorie, della durata d’otto settimane.

Lo studio, che è stato reso noto al convegno dell’American Diabetes Association e pubblicato in Diabetologia, per i ricercatori, potrebbe cambiare il modo di pensare al diabete di tipo 2, ritenuta a lungo, malattia progressiva e senza possibilità di guarigione.

Undici persone hanno partecipato allo studio, finanziato dal Diabetes UK, nel corso del quale, per due mesi, sono state alimentate con solo 600 calorie giornaliere e dopo tre mesi, sette di loro, non avevano più il diabete.

Avere delle persone libere dal diabete, dopo anni in tale condizione è notevole e tutto a causa di una dieta di otto settimane”, è il commento del professor Roy Taylor della Newcastle University, coordinatore dello studio e anche direttore del centro di Risonanza Magnetica della stessa città.

Questo è un cambiamento radicale nella comprensione del diabete di tipo 2 – prosegue il professor Taylor - Mentre abbiamo a lungo creduto che una persona con diabete di tipo 2 avrà sempre la malattia e che andrà sempre peggio, abbiamo dimostrato che siamo in grado di invertire la condizione”.

Nel corso dello studio, le undici persone, che avevano sviluppato il diabete già da tempo ed un gruppo di controllo, sono stati costantemente monitorati per diversi parametri, come i livelli di zuccheri nel sangue, i livelli di grasso nel pancreas e la sua funzionalità.

Le analisi, hanno mostrato, che i livelli di grasso nel pancreas erano tornati a livelli normali, che questo aveva ripreso la sua normale funzionalità, producendo insulina e che anche i livelli di zuccheri nel sangue, dopo i pasti miglioravano costantemente.

Dopo tre mesi, i volontari, erano tornati a mangiare normalmente, seguendo in ogni modo i consigli dei medici, sulle quantità e su quali cibi preferire e sette di loro, erano ancora senza diabete.

I ricercatori, ora cercheranno di capire il “perché alcune persone sono più suscettibili a sviluppare il diabete rispetto ad altri” e “raccomandano vivamente che una tale dieta drastica deve essere effettuata esclusivamente sotto controllo medico”. (Fonte: Università di Newcastle)

Diabete: alimentazione, diete e attività fisica

Pubblicato 24/6/2011

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo