Tumore endometrio, non trascurare i sintomi


Del tumore dell'endometrio se ne parla poco, spesso viene anche sottovalutato passando in silenzio.

La realtà, però, è un'altra ed è quella che vivono circa 7.700 donne alle quali ogni anno viene diagnosticata la malattia.

L'endometrio è il tessuto più superficiale, popolato di ghiandole e rivolto verso la cavità interna dell'utero. I tumori che lo colpiscono rappresentano quasi la totalità dei tumori che affliggono il corpo dell'utero.

Il carcinoma dell'endometrio occupa il sesto posto tra i tumori che vengono diagnosticati alle donne (il quarto tumore per frequenza dopo mammella, polmone e colon).

Ad essere più colpite sono le donne anziane, con un picco dopo i sessant'anni, ma anche le donne più giovani non sono al sicuro.

Secondo gli esperti il numero dei casi è piuttosto alto, aggravato dal fatto che il fenomeno è in continuo aumento. Tra motivi possibili vi è l'allungamento della vita media, un' alimentazione poco salutare ricca di grassi e, soprattutto, l'obesità.

Quello che emerge dalla Conferenza Nazionale dell'Associazione italiana di oncologia medica che si tiene a Mestre, è l'importanza della prevenzione. Gli oncologi sottolineano il peso che può avere l'informazione e soprattutto la sensibilizzazione in merito alla malattia, perché l'intervento precoce può fare la differenza.

Il sintomo più evidente del tumore dell'endometrio è un sanguinamento vaginale anomalo che si presenta nel 90% dei casi.

Molto spesso viene però sottovalutato dalla donna che non lo percepisce come un segnale d'allarme.

Tuttavia, secondo i dati illustrati, nel 70% dei casi la malattia viene diagnosticata in fase iniziale consentendo quindi di intervenire.

La raccomandazione degli esperti è quella di fare attenzione ai sintomi. Un sanguinamento vaginale inconsueto dopo la menopausa, o tra un ciclo dell'altro, dovrebbero indurre la donna a rivolgersi al medico.

21 aprile 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo