Endometriosi: la diagnosi


Preparandoti per un appuntamento

Il tuo primo appuntamento sarà probabilmente con il tuo medico di base o con il tuo ginecologo. Se sei in cerca di cure per la fertilità, puoi fare riferimento ad un medico specializzato in ormoni riproduttivi e di ottimizzazione della fertilità (endocrinologo riproduttivo).

Le visite possono essere brevi, e può essere difficile ricordare tutto ciò che si vuole chiedere, per questo è una buona idea preparare in anticipo il proprio appuntamento.

Cosa puoi fare

  • Fai una lista di ogni sintomo che stai sperimentando includendo tutti i sintomi, anche se non pensi che siano collegati.
  • Fai una lista di tutti i farmaci, erbe o integratori vitaminici che prendi. Includi la frequenza e le dosi in cui li prendi
  • Fatti accompagnare da un familiare o un amico stretto se possibile. Potresti ricevere molte informazioni durante la tua visita e può essere difficile ricordare tutto.

Porta block notes o un dispositivo elettronico. Usalo per prendere note delle informazioni importanti. Prepara una lisa di domande da chiedere al tuo dottore. Inserisci le tue domande più importanti per prime, in caso il tempo non sia abbastanza.

Per l'endometriosi le domande fondamentali includono:

  • Come viene diagnosticata l'endometriosi?
  • Quali farmaci sono disponibili per il trattamento dell' endometriosi? Esiste un farmaco che può migliorare i miei sintomi?
  • Quali effetti collaterali posso aspettarmi dall'uso dei farmaci?
  • In quali circostanze mi consiglia l'intervento chirurgico?
  • Prenderò dei farmaci prima o dopo l'intervento chirurgico?
  • L'endometriosi influirà sulla mia capacità di rimanere incinta?
  • Il trattamento per l'endometriosi può migliorare la mia fertilità?
  • Può consigliarmi eventuali trattamenti alternativi che potrei provare?

Assicurati di aver compreso tutto ciò che il medico ti dice. Non esitare a chiedergli di ripetere le informazioni o di porre domande di chiarimento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Alcuni potenziali domande che il medico potrebbe fare includono:

  • Quanto spesso si verificano questi sintomi?
  • Per quanto tempo hai avuto questi sintomi?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • I sintomi potrebbero essere correlati al ciclo mestruale?
  • C'è qualcosa che migliora i sintomi?
  • C'è qualcosa che peggiora i sintomi?

Per diagnosticare l'endometriosi ed altre condizioni che possono causare dolore pelvico, il medico vi chiederà di descrivere i sintomi, tra cui la posizione del dolore quando si verifica.

I test per verificare la presenza di indizi per l'endometriosi includono:

  • Esame pelvico. Durante un esame pelvico il medico sente manualmente (palpando) eventuali anomalie nell'area del bacino, come cisti sugli organi riproduttivi o cicatrici dietro l'utero. Spesso non è possibile sentire piccole aree di endometriosi a meno che non abbiano causato cisti.
  • Ecografia. Questo test utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini della parte interna del vostro corpo. Per catturare le immagini un dispositivo chiamato trasduttore viene premuto contro la pelle a livello addominale o inserito in vagina (ecografia transvaginale). Entrambi i tipi di ecografia possono essere usati per ottenere una migliore visualizzazione degli organi riproduttivi. L'ecografia non dirà definitivamente al medico se avete l'endometriosi ma può identificare cisti associate ad essa (endometriomi).
  • RMN. La risonanza magnetica dell'addome in mani esperte di questo tipo di diagnosi può essere utile per fare diagnosi di endometriosi
  • Laparoscopia. Prima di arrivare a questa opzione normalmente si cerca di curare i sintomi con medicinali. Ma per essere certi della presenza dell'endometriosi il medico può fare riferimento ad un chirurgo che cerchi all'interno dell'addome segni di endometriosi con una procedura chirurgica chiamata laparoscopia. Mentre siete in anestesia generale, il chirurgo fa una piccola incisione vicino all'ombelico e inserisce uno strumento sottile con una telecamera (laparoscopio), alla ricerca di tessuto endometriale al di fuori dell' utero. Il chirurgo può eventualmente prelevare campioni di tessuto (biopsia). La laparoscopia è in grado di fornire informazioni sulla posizione, la portata e le dimensioni degli impianti endometriali per aiutare a determinare le migliori opzioni di trattamento.

Per approfondire l'endometrosi:

IN ARGOMENTO:

Tumore dell'endometrio, partorire dopo i 30 anni abbassa il rischio

Sanguinamento uterino anomalo, cause e cure

4 maggio 2015

Pubblicità

Argomenti Correlati

Forum Medicina e Salute

Fumo e Donne

Consultori familiari

Elenco completo dei consultori familiari in Italia suddivisi per regione

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo