Sterilizzazione femminile: tutti i metodi


Essure

Cosa avviene durante la sterilizzazione con Essure?

Essure

Per usare Essure, un operatore sanitario mette un piccolo inserto chiamato microinserto in ognuna delle tube di Falloppio. Una volta a posto, gli inserti causano la crescita di tessuto naturale, che blocca le tube.

Durante la procedura, l'operatore sanitario usa dell'anestetico locale per addormentare la cervice. Vi possono essere offerti altri farmaci per aiutarvi a rilassarvi e ridurre il vostro disagio.

Alcune donne riferiscono dolore da lieve a moderato mentre gli inserti vengono sistemati.

Come la vasectomia, Essure non è efficace subito. Tre mesi dopo l'inserzione, si praticano degli esami per assicurarsi che le tube siano completamente ostruite. Fino ad allora è necessario usare un'altra forma di controllo delle nascite, o potreste restare incinte.

Essure offre alcuni vantaggi rispetto ad altri metodi di sterilizzazione:

  • La procedura è più sicura dei metodi che richiedono un'incisione.
  • Non è necessaria anestesia generale.
  • Non è necessaria una sala operatoria.
  • La ripresa è più rapida – alcune donne tornano alle normali attività il giorno stesso.

Con Essure non sono necessarie incisioni. Quindi non c'è nessuna cicatrice visibile.

Quali sono i rischi con Essure?

Gli studi hanno mostrato che Essure è sicuro, ma ci sono comunque alcuni possibili rischi:

  • Uno o entrambe gli inserti possono non essere posizionati correttamente la prima volta. Può essere necessaria una seconda procedura.
  • Gli inserti possono andare fuori posto.
  • Le tube possono non essere completamente bloccate dopo tre mesi. Può essere necessario attendere altri tre mesi per vedere se si ostruiscono. Se non accade può essere necessaria una seconda procedura.
  • L'utero può essere danneggiato durante l'inserzione. Questa rara complicanza può richiedere un intervento chirurgico
  • Gli inserti possono essere danneggiati durante altre procedure mediche.

Altre rare complicanze includono troppo fluido (quello della procedura isteroscopica) nel sangue, cambiamenti nel ciclo mestruale, infezione e dolore pelvico o alla schiena.

Parlate con il vostro operatore sanitario circa i benefici e rischi dell'Essure per aiutarvi a decidere se può essere la scelta giusta.

Laparascopia

La laparoscopia è uno dei due più comuni tipi di sterilizzazione.

Laparoscopia

Per prima cosa si fa in anestesia generale. Poi l'addome viene gonfiato con un'iniezione di gas non nocivo (diossido di carbonio).

Questo consente all'operatore sanitario di vedere chiaramente gli organi. Poi l'operatore pratica un piccolo taglio vicino all'ombelico e inserisce un laparoscopio (uno strumento simile a un'asta con una luce e lenti di ingrandimento), per localizzare le tube di Falloppio.

L'operatore sanitario può anche inserire uno strumento per chiudere le tube, di solito attraverso una seconda piccola apertura. A volte si usano solo uno strumento e un'incisione.

La procedura può essere effettuata in cliniche chirurgiche ambulatoriali. Richiede di solito 20-30 minuti e di solito le donne vanno a casa lo stesso giorno.

Mini-laparatomia

La mini-laparatomia è un altro comune tipo di sterilizzazione. E' spesso praticato dopo aver avuto figli. Non viene usato ne gas ne laparoscopio. Di solito si pratica anestesia locale. Viene praticato un piccolo taglio nel basso addome, appena sopra il pelo pubico o appena sotto l'ombelico.

Laparatomia

L'operatore sanitario individua le tube, poi lega, mette delle clip o usa un bisturi elettrico per chiuderle. Le donne di solito tornano alla normalità in pochi giorni.

Laparotomia

La laparotomia è una chirurgia importante. E' meno comunemente usata degli altri metodi di incisione.

L'operatore sanitario fa un taglio dai due ai cinque pollici nell'addome poi individua e chiude le tube. L'operazione richiede anestesia regionale o generale. Potreste stare in ospedale per 2-4 giorni: Ci possono volere parecchie settimane a casa per riprendersi completamente. Se la procedura viene effettuata dopo il parto, la permanenza in ospedale può essere prolungata di 1-2 giorni.

Quali sono i rischi delle sterilizzazioni che richiedono un'incisione?

Complicanze possono avvenire con ogni tipo di chirurgia. Questi metodi di incisione sono considerati chirurgie a basso rischio. Le complicanze che possono avvenire durante o dopo includono:

  • sanguinamento
  • infezione
  • reazione all'anestetico

Le infezioni sono rare e vengono trattate con antibiotici. Molto raramente vengono danneggiati l'intestino, la vescica, l'utero o vasi sanguigni. Per ripararli si può aver bisogno di chirurgia aggiuntiva.

Le complicanze possono svilupparsi in 1-4 di ogni 100 sterilizzazioni che vengono praticate attraverso l'addome. La morte causata da sterilizzazione è estremamente rara ed è di solito causata da una reazione all'anestesia generale.

Isterectomia

Cosa avviene durante l'isterectomia?

L'isterectomia è la rimozione dell'utero. E' una chirurgia importante e non è di solito usata per la sterilizzazione. Viene usata per correggere gravi condizioni mediche.

Se subite un'isterectomia non avrete più le mestruazioni. Di solito non avrà conseguenze sulle tube di Falloppio. Tuttavia, alcune condizioni mediche richiedono anche la rimozione di una tuba e/o un ovaia, da una parte o da entrambe.

L'isterectomia viene praticata attraverso l'addome e/o la vagina. Le donne devono passare parecchi giorni in ospedale. Di solito passano molte settimane a casa per la completa guargione. Dovrebbero astenersi da rapporti sessuali per 4-6 settimane, finché l'operatore sanitario non dice che fare sesso è sicuro.

Quali sono i rischi con l'isterectomia?

Complicanze dopo l'isterectomia, come infezione o perdita di sangue, avvengono in 10-20 casi su 100. Dato che l'isterectomia è praticata di solito come risultato di un grave problema medico, il rischio di morte è molto più grande che per i metodi di sterilizzazione più comuni.

Effetti collaterali

La sterilizzazione è dolorosa?

L'operatore sanitario vi darà dei farmaci per rendere la sterilizzazione il più confortevole possibile, farmaci che intorpidiscono o sedano. La scelta dipende dal vostro stato di salute e dal metodo di sterilizzazione usato. La sedazione conscia consente di essere sveglie ma profondamente rilassate. L'anestesia locale o regionale blocca la sensazione di dolore in determinate zone del corpo. Sono entrambe molto più sicure dell'anestesia generale.

L'anestesia generale è completamente indolore. Vi consente di dormire durante la procedura.

Quando subite anestesia locale o regionale, potrete sentire un breve disagio. Il dolore è alleviato con farmaci e, a volte, sedativi. Molto probabilmente non sentirete nessun disagio o un disagio lieve durante la procedura.

Come mi sentirò dopo la sterilizzazione?

Il disagio che sentite dopo la sterilizzazione dipende dalla vostra salute generale, dal tipo di procedura e da quanto bene gestite il dolore. Potrete sentirvi stanche e avere un lieve dolore all'addome. A volte potrete sentirvi girare la testa, avere nausea, sentirvi gonfie o piene di gas o avere dolore alla spalla o crampi addominali. Le donne che usano Essure possono avere perdita vaginale, come un leggero ciclo mestruale. La maggior parte dei sintomi durerà 1-3 giorni.

Recatevi in un pronto soccorso se:

  • sanguinate da un'incisione
  • sviluppate un eritema o febbre
  • avete difficoltà a respirare
  • avete svenimenti
  • avete forte e continuo dolore addominale
  • avete perdite insolite o odore dalla vagina

Quanto ci vuole a riprendersi dalla sterilizzazione?

Dipende dalla salute generale,dallo stile di vita, e dal metodo di sterilizzazione. Con la mini-laparatomia e con la laparoscopia la ripresa è generalmente completa in un giorno o due.

Potreste volervela prendere comoda per più o meno una settimana ma in ogni caso è meglio evitare di sollevare cose pesanti per circa una settimana. La ripresa dopo la sterilizzazione con Essure è più veloce – alcune donne ritornano alle attività normali lo stesso giorno della prcedura. Ad altre occorre un giorno o due.

Parlate con l'operatore sanitario riguardo alla ripresa dell'attività sessuale. Ricordate, se avete avuto Essure, che dovete usare un altro metodo di controllo delle nascite finché l'operatore conferma che le tube non sono più pervie.

Per approfondire

La sterilizzazione maschile e femminile. Contraccezione

Sterilizzazione. Legatura delle tube

Sterilizzazione: la procedura Essure, come funziona

Sterilizzazione femminile (sterilizzazione tubarica)

Taglio cesareo per eseguire la sterilizzazione tubarica? Rispondi di no, ti aiutiamo noi

10 novembre 2014

Pubblicità

Argomenti Correlati

Forum Medicina e Salute

Fumo e Donne

Consultori familiari

Elenco completo dei consultori familiari in Italia suddivisi per regione

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo