Test per diagnosi precoce dei tumori, quali sono utili?


Solo 3 degli 11 test di screening attualmente in uso per la diagnosi di tumori sono consigliati dalla rivista "Consumer Reports."

Test, screening tumori

Introduzione

Screening raccomandati

Test per il cancro al collo dell'utero

Test per il cancro del colon

Test per il cancro al seno

Test da evitare

Introduzione

Il fine o la mission dichiarata dell'Unione dei consumatori, organizzazione senza scopo di lucro e indipendente e che pubblica Consumer Reports, è quello di lavorare per un mercato equo, giusto e sicuro per tutti i consumatori, aiutandoli a proteggere se stessi.

Nel corso degli anni, il gruppo ha sempre acquistato, in modo indipendente, testato e recensito prodotti che vanno dalle automobili, ai telefoni cellulari, ai kit per la  misurazione della glicemia.

Ora, per la prima volta, hanno affrontato il problema degli screening per il cancro.

Le valutazioni si basano principalmente sui controlli fatti dal USPSTF, (dal Preventive Task Force Service of the United States) e soprattutto sulle evidenze emerse dopo che la relazione USPSTF è stata rilasciata ed è stata presa in considerazione.

Il team di ricerca ha valutato il numero di persone colpite dal cancro nella fase di esecuzione dei test, i costi sia dei  test che della terapia, ed i benefici di un test di là della sua capacità di rilevare il cancro.

Nell'analisi, pubblicata on-line e in procinto di essere pubblicata nel numero di marzo di Consumer Reports, lo screening per il tumore della cervicale, del colon e della mammella ha ricevuto i voti più alti, il che indica che essi sono i più efficaci fra i test attualmente disponibili.

La maggior parte delle persone, afferma il rapporto, non dovrebbero sprecare il loro tempo ad effettuare gli screening per i tumori della vescica, del polmone, del cavo orale, dell'ovaio, della prostata, del pancreas, della pelle e tumori testicolari.

Dalle indagini svolte i consumatori si sottomettono agli screenings dicendo "non ho niente da perdere atteggiamento, che non potrebbe essere più lontano dalla verità", ha dichiarato John Santa, direttore del Consumer Reports Health Center.

"Purtroppo, alcune organizzazioni sanitarie hanno spinto affinché la gente credesse in questo, amplificando i vantaggi degli screening per i tumori e minimizzando il danno che possono fare", ha detto in una dichiarazione il dott. Santa.

Il dottor Santa ha spiegato che la valutazione di ciascuna prova è stata effettuata per gruppi di età specifici, per poter aiutare i consumatori a capire quando dovrebbero essere sottoposti a screening per il tumore e quando dovrebbero evitarlo. "Abbiamo anche tentato di identificare alcuni fattori ad alto rischio che possono rendere lo screening una scelta non ragionevole", ha aggiunto il medico.

Affrontare lo screening del cancro

Il messaggio prevalente è che gli individui hanno "nulla da perdere e tutto da guadagnare sottoponendosi ad uno screening per il cancro".

Questo semplicemente non è vero, osserva il rapporto. Anche se i benefici dello screening sono chiaramente superiori ai rischi, in alcuni casi lo screening può portare a biopsie inutili e/o a trattamenti non necessari.

"La comunità medica ed il sistema della Sanità ha sistematicamente esagerato i benefici dello screening e al contrario, per anni, ne ha minimizzato i danni," secondo il contenuto della relazione H. Gilbert Welch, dell'Istituto per la Dartmouth politica sanitaria e pratica clinica in Libano, nel New Hampshire.

Le statistiche di sopravvivenza tendono ad essere gonfiate da "eccesso di diagnosi" mediante l'individuazione di tumori che non daranno mai pericolo di vita. Inoltre, alcune campagne pubblicitarie possono essere fuorvianti, secondo il rapporto.

Screening raccomandati

Le seguenti 3 prove sono raccomandate dall'Organizzazione.

Test per il cancro al collo dell'utero

Lo screening per il cancro del collo dell'utero è raccomandato per le donne 21-65 anni di età. Donne nella fascia 21/30 anni dovrebbero eseguire un Pap test ogni 3 anni, mentre le donne dai 30 ai 65 anni devono avere un Pap test ogni 5 anni se hanno già effettuato il test per il papillomavirus umano.

Test per il cancro del colon

Lo screening per il cancro del colon è raccomandato per le persone tra i 50/75 anni. Per le persone dai 76 agli 85 anni, lo screening è meno prezioso. Nei soggetti oltre 86 anni di età, lo screening ha ricevuto un punteggio basso, mentre per quelli tra i  soggetti più giovani e fino a  49 anni, ha ricevuto il punteggio più basso possibile.

Test per il cancro al seno

Lo screening per il cancro al seno è raccomandato per le donne tra i 50 ed i 74 anni. Le donne intorno ai  40 anni d'età e quelle oltre i 75 dovrebbero discutere lo screening con il loro medico per vedere se i benefici dello screening sono superiori ai danni, sulla base dei loro fattori di rischio.

Test da evitare

Inoltre, l'articolo apparso su Consumer Reports ha evidenziato gli screening che le persone a basso rischio dovrebbero evitare.

Donne di ogni età dovrebbero rinunciare a effettuare screening per il cancro ovarico a meno che non siano considerate essere ad alto rischio, perché i test non sono molto efficaci.

Per gli adulti di tutte le età, lo screening per il cancro del pancreas non è necessario a meno che una persona sia ad alto rischio, perché non ci sono prove che possono diagnosticare la malattia in una fase curabile.

Per gli uomini di tutte le età, lo screening per il cancro del testicolo non è necessario a meno che non siano ad alto rischio. La maggior parte dei tumori testicolari trovati senza screening sono curabili.

Screening per i tumori della vescica, del polmone, del cavo orale e della pelle sono necessari solo in persone ad alto rischio.

Uomini tra i 50 ed i 74 anni dovrebbe discutere lo screening per il cancro alla prostata con il loro medico per vedere se i benefici del test siano più importanti del danno, sulla base della loro indice di rischio.

Gli uomini più anziani raramente hanno bisogno del test, e gli uomini più giovani dovrebbero prendere in considerazione test solo se sono ad alto rischio.

IN ARGOMENTO:

Ectopia, la piaghetta non va bruciata

Prevenzione tumori

Il tumore del collo dell'utero, fattori di rischio

Il tumore del collo dell'utero. Prevenzione della neoplasia cervicale

Pap Test inutile dopo un intervento di isterectomia

Test per diagnosi precoce dei tumori, quali sono utili?

Marzo 2013

Pubblicità

Argomenti Correlati

Forum Ginecologia

Metodi contraccettivi

Consultori familiari

Elenco completo dei consultori familiari in Italia suddivisi per regione

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti