Diabete: cura e farmaci

Cura

Farmaci

Diabete: cos'è?

Diabete: cura e farmaci

A seconda del tipo di diabete, gli strumenti a disposizione per la cura potranno essere il monitoraggio della glicemia, l'insulina ed i farmaci per via orale. 

Pubblicità


Cura

Cominciamo con il dire che per la cura del diabete uno stile alimentare sano, un peso corporeo nella norma e la regolare attività fisica svolgono un ruolo importante.

Alimentazione sana

Non c'è una dieta specifica per il diabete, c'è la sana alimentazione. Quindi, sarà bene inserire nella dieta quotidiana alimenti ad alto contenuto nutrizionale e ricchi di fibre. Limitare i cibi di origine animale, i carboidrati raffinati ed i dolci (quest'ultimi solo occasionalmente e mai in aggiunta al vostro programma alimentare).

Qualcuno potrà incontrare delle difficoltà a comprendere il tipo di regime alimentare più adatto, certamente un medico specialista potrà aiutare a creare un piano dietetico personalizzato, come ad esempio, nel caso del diabete tipo 1 sarà incluso il conteggio dei carboidrati.

Attività fisica

Il regolare esercizio aerobico è importante per le persone affette da diabete (fa bene anche a chi non ce l'ha). L'attività fisica abbassa il livello di zucchero nel sangue perché lo dirotta verso le cellule che lo utilizzano per produrre energia. Inoltre aumenta anche la sensibilità all'insulina, e questo significa che l'organismo avrà meno necessità di insulina per trasportare lo zucchero alle cellule.

Parlate con il medico e stabilite il tipo di attività da svolgere, nuotare, andare in bici o camminare. E' importante la regolarità, non è necessario forzare, è sufficiente almeno una mezz'ora al giorno di esercizio aerobico che entri a far parte della vostra quotidianità. Se non vi muovete da moltro tempo, iniziate gradualmente.

Trattamenti per il diabete di tipo 1 e 2

Il diabete tipo 1 può necessitare di trattamenti come in iniezioni di insulina o l'uso di una pompa di insulina, conteggio dei carboidrati e frequenti controlli dei livelli di zucchero nel sangue.

Per il diabete di tipo 2, è previsto in primo luogo il controllo di zucchero nel sangue, insieme a farmaci per il diabete, insulina o di entrambi.

Il monitoraggio della glicemia

In base al piano di trattamento, si può monitorare e registrare il livello di zucchero nel sangue più volte alla settimana, per 4-8 volte al giorno. Questo, è l'unico sistema per avere certezza che il livello di zuccheri nel sangue rimanga nei limiti indicati dal medico.

I soggetti in terapia con l'insulina possono anche controllare il livello di zucchero nel sangue utilizzando un sistema di monitoraggio continuo di glucosio, 24 ore su 24. Si tratta di una tecnologia non ancora in grado di sostituire il misuratore di glucosio, tuttavia può fornire importanti indicazioni sulle tendenze dei livelli glicemici.

Va tenuto presente che, anche con un'attenta gestione, i livelli di zucchero nel sangue possono subire alterazioni imprevedibili. Quindi, sarà importante capire, insieme al medico, come la risposta dei livelli glicemici varia in relazione all'alimentazione, i farmaci, all'attività fisica, all'assunzione di alcool, rispetto ad una malattia o, nel caso delle donne, ai cambiamenti dei livelli ormonali.

Oltre al monitoraggio dei livelli glicemici, il medico con tutta probabilità disporrà l'esecuzione di un test A1C (Emoglobina glicosilata). Si tratta di un comune esame del sangue che consente di misurare la media degli ultimi tre mesi del livello di zucchero (glucosio) che è stato presente nel sangue di una persona.

Il test A1C si fa perché indica quanto il trattamento del diabete stia funzionando (indica anche quanto il paziente stia seguendo le indicazioni del medico, se negli ultimi tre mesi la persona ha rispettato il piano di trattamento, l'esame lo rivela).

Farmaci

Insulina

I pazienti affetti da diabete di tipo 1 hanno necessitano di terapia insulinica per sopravvivere (in molti casi anche le persone con diabete di tipo 2 o diabete gestazionale).

Sono disponibili diversi tipi di insulina, come l'insulina che agisce rapidamente o quella con opzioni intermedie con azione a lunga durata. In base alle esigenze, il medico prescriverà una combinazione di tipi di insulina da utilizzare per tutto il giorno e la notte.

L'insulina non è somministrabile per via orale perché viene demolita dai succhi gastrici, quindi l'assunzione avviene con iniezioni sottopelle. Si utilizzano aghi sottili e una siringa, un'alternativa è la cosiddetta penna da insulina.

Esiste anche l'opzione della pompa di insulina, un dispositivo delle dimensioni di uno smartphone, dotato di un serbatoio ed un catetere che si inserisce sotto la pelle dell'addome. I n questo modo si può programmare l'erogazione dell'insulina regolando specifiche quantità a seconda dei pasti, dei livelli di zucchero o in base all'attività fisica svolta.

Tra i trattamenti per il diabete sono disponibili altri farmaci che possono essere assunti per bocca o iniettati. Alcuni stimolano il pancreas a produrre e rilasciare più insulina, altri svolgono la funzione di inibire la produzione e il rilascio di glucosio dal fegato (questo riduce il bisogno di insulina necessaria a trasportare lo zucchero nelle cellule).

Altri farmaci utilizzati influenzano l'azione dello stomaco o di alcuni enzimi intestinali in modo da "smontare" i carboidrati o rendere i tessuti più sensibili all'insulina. Ad esempio, la Metformina è generalmente il primo farmaco che si prescrive per il diabete tipo 2.

IN ARGOMENTO:

Diabete: esami consigliati

Diabete gestazionale: cause, sintomi e cura

11 aprile 2017

Pubblicità


Argomenti Correlati

Forum Medicina e Salute

Fumo e Donne

Consultori familiari

Elenco completo dei consultori familiari in Italia suddivisi per regione

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo