Alcolici: nel Dl Sanità vietata la vendita ai minori di 18 anni


Lotta senza quartiere contro l'alcolismo, un emendamento approvato in Commissione Affari sociali della Camera al decreto Sanità inserisce il divieto di vendere alcolici ai minori di 18 anni.

Vietat l'alcol ai minorenni

Sono previste sanzioni che vanno da 250 a 1.000 euro, e nel caso qualche esercente sia recidivo, le multe sono raddoppiate e la sua attività viene sospesa per tre mesi.

La modifica è stata proposta da Livia Turco (Pd) e Lucio Barani (Pdl) ed è stata scritta in base agli emendamenti presentati dai deputati.

"Chiunque venda bevande alcoliche ha l'obbligo di chiedere all'acquirente, all'atto dell'acquisto, l'esibizione di un documento di identità", si legge nell'emendamento approvato.

Stabilire l'età dell'acquirente è quindi è un obbligo per tutti gli esercizi commerciali che vendono alcol, a meno che la maggiore età non sia evidente.

Secondo i dati diffusi dall'Istituto Superiore di Sanità, il fenomeno del binge drinking, cioè bere molto e in poco tempo, è sempre più diffuso tra i giovani e non esclude i minori di 18 anni considerato che l'età va dagli 11 ai 25 anni.

E' quasi uno stile di vita che aiuta a socializzare, ma il fenomeno passa attraverso un aumentato rischio di consumo alcolico prodotto da quella cultura che porta a bere fino ad arrivare all'intossicazione.

Ecco l'importanza del provvedimento.

10 ottobre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo