Tumori e inquinamento, le grandi città alzano il rischio

Chi vive in una metropoli rischia di più di ammalarsi di cancro o di andare incontro a patologie cardiovascolari. 

Quelle più a rischio sono Milano, Torino, Genova, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, ma anche Napoli e Cagliari.

Vivere in tutte le città della Lombardia, del Veneto, del Friuli V.G. e del Trentino A.A. e per le donne anche in tutte quelle dell'Emilia Romagna rappresenta un rischio aggiuntivo di tumore.

Ma in quest'Italia della cattiva salute esistono anche isole felici, intere regioni, in cui la mortalità per tumore in generale è più bassa della media nazionale.

Per gli uomini tutte e 3 le città dell'Umbria considerate, Perugia, Terni  e Foligno, tutte quelle dell'Abruzzo (L'Aquila, Pescara, Teramo, Chieti),  tutte quelle del Molise (Isernia e Campobasso), tutte quelle della Calabria (Cosenza, Crotone, Catanzaro, Lamezia Terme, Reggio Calabria, Vibo Valentia), tutte quelle della Sicilia (tutti i capoluoghi più Gela, Vittoria e Modica).

A nord l'unica città sicura per i maschi è Cuneo.

Da un punto di vista generale due dati sono fortemente significativi e sicuramente nei prossimi mesi faranno parlare.

I due dati sono 9% in più per gli uomini e 7% per le donne, ed essi rappresentano infatti la differenza tra i tumori riscontrati nella popolazione che vive nelle vicinanze dei luoghi contaminati (i cosiddetti siti di interesse nazionale) e la popolazione generale.

Questi dati sono il risultato che emerge dalla prima parte di uno studio condotto dal Dipartimento Ambiente e connessa Prevenzione primaria dell’Istituto superiore di sanità (Iss) e dall’Associazione italiana registri tumori (Airtum). Riguardano 23 dei 44 siti d’interesse nazionale già presi in considerazione dallo studio Sentieri.

I ricercatori che hanno condotto lo studio invitano però ad avere un po’ di cautela.
Secondo Pietro Comba del Dipartimento Ambiente e connessa Prevenzione primaria dell’Istituto Superiore di Sanità, “tutti i tumori considerati possono essere causati da numerosi e diversi agenti attinenti sia all’ambiente, sia all’alimentazione e agli stili di vita.

Quindi, per comprendere a fondo il significato di questi dati, è necessario confrontarli con altre due variabili: i dati di caratterizzazione ambientale, che indicano il livello di contaminazione delle diverse matrici (aria, acqua e suolo), e quelli cosiddetti di esposizione, che esprimono quanto la popolazione sia stata esposta a possibili fattori di rischio».

Emanuele Crocetti segretario dell’Airtum (Associazione italiana dei registri tumori), ha aggiunto che  "Solo quando tutte queste informazioni saranno complete sarà possibile valutare pienamente quanto le condizioni ambientali incidano realmente sia sull’aumento del rischio di ammalarsi di alcuni tipi di tumore, sia sulla diminuzione dell’incidenza di altri, per esempio, nel caso dei tumori gastrici".

di Antonio Luzi

Pubblicato il 10/5/2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo