Aids, vaccino contro Hiv testato sulle scimmie. In 9 su 16 eradicato il virus


Gli scienziati statunitensi della Oregon Health and Science University hanno testato un vaccino su scimmie affette dal virus Siv, quello che nell'uomo è l'Hiv. In 9 animali trattati su 16 il vaccino ha eradicato il virus.

Sorpresa anche tra i ricercatori per i risultati dello studio pubblicato su Nature.

Il Siv (Simian Immunodeficiency Virus) è il virus dell'immunodeficienza che colpisce le scimmie. Di fatto è l'equivalente dell'Hiv, quello che invece colpisce l'essere umano. Il ceppo preso in considerazione dagli studiosi è il SIVmac239, una forma molto aggressiva e molto più letale del virus Hiv.

Sorpresa degli scienziati, nelle sperimentazioni precedenti le scimmie trattate erano sopravvissute non più di due anni. Nell'ultimo test, invece, 9 macachi rhesus, sui 16 vaccinati, sono risultati immuni.

Louis Picker, uno degli autori, ha spiegato che "Alla fine nel corpo delle scimmie non c'era traccia del virus".

Per mettere a punto il vaccino i ricercatori sono partiti da un altro virus, il citomegalovirus (Cmv) che appartiene alla famiglia dei cosiddetti herpes virus, la stessa alla quale appartengono l'herpes simplex labiale, l'herpes simplex genitale, il virus varicella-zoster.

Il vaccino poggia la sua efficacia sulla capacità di infettare del Cmv che svolge il ruolo di fare pulizia nell'organismo. Il Cmv è stato però modificato dagli scienziati affinché stimoli il sistema immunitario a distruggere il virus Siv.

Dopo l'inoculazione dell'antidoto si è verificata un'infezione estesa nelle cavie, seguita poi dalla reazione dell'organismo. Alla fine, le 9 scimmie che hanno risposto positivamente al trattamento, dopo tre giorni dal trattamento risultavano ancora non infette da Siv.

Ora, mentre si cerca di comprendere i motivi della mancata riposta positiva delle altre scimmie trattate, gli scienziati pensano alla sperimentazione sull'uomo.

Picker stima un tempo non inferiore ai due anni per iniziare la sperimentazione. "Dobbiamo essere assolutamente sicuri che il vaccino sia innocuo", aggiunge lo scienziato.

18 settembre 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo