Datazione ecografica della gravidanza

Salve, sono incinta di 40+1 settimane, volevo sapere quanto è affidabile la datazione ecografica.

Ultime mestruazioni reali il 07/10/2015 prima ecografia effettuata il 20/11/2015 rilevava embrione e sacca vitellina.

Seconda ecografia effettuata il 26/11/2015 rilevava un embrione di 3,79 mm e gravidanza ridatata al 16/10/2015.

Volevo sapere se era possibile essersi sbagliati ulteriormente sulla ridatazione e che quindi il concepimento possa essere avvenuto il 9/11/2015 e quindi la datazione del parto possa essere sbagliata.

Grazie in anticipo

Risposta:

Non ci si può sbagliare quando si misura l'embrione nel primo trimestre, carissima... l'ecografia è molto precisa.

VDD

3 agosto 2017

Domande e risposte sulla gravidanza

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo