Ipertensione in gravidanza - Consiglio e assistenza di controllo al trasferimento all'assistenza territoriale

Indice articoli

 

1.10 Consiglio e assistenza di controllo al trasferimento all'assistenza territoriale

1.10.1 Rischio a lungo termine di malattia cardiovascolare

1.10.1.1 Avvisare le donne che hanno avuto ipertensione gestazionale o pre-eclampsia e i loro medici di assistenza primaria, che queste condizioni sono associate con un aumentato rischio di sviluppare ipertensione e le sue complicanze più avanti nella vita.

1.10.2 Rischio a lungo termine di stadio finale di malattia del rene

1.10.2.1 Dire alle donne con una storia di pre-eclampsia che non hanno proteinuria e ipertensione all'analisi postnatale (6-8 settimane dopo la nascita) che sebbene il rischio relativo di stadio finale della malattia del rene sia aumentato il rischio assoluto è basso e non è necessario nessun ulteriore controllo.

1.10,3 Trombofilia e il rischio di pre-eclampsia

1.10.3.1 Non eseguire di routine screening per la trombofilia in donne che hanno avuto pre-eclampsia.

1.10.4 Rischio di ricorrenza di disordini ipertensivi della gravidanza

1.10.4.1 Dire alle donne che hanno avuto ipertensione gestazionale che il loro rischio di sviluppare:

  • ipertensione gestazionale in una futura gravidanza varia da circa 1 su 6 (16%) gravidanze a circa 1 su 2 gravidanze (47%)
  • pre-eclampsia in una futura gravidanza varia da 1 su 50 (2%) a circa 1 su 14 gravidanze (7%).

1.10.4.2 Dire alle donne che hanno avuto pre-eclampsia che il loro rischio di sviluppare:

  • ipertensione gestazionale in una futura gravidanza varia da circa 1 su 8 gravidanze (13%) a circa 1 su 2 gravidanze (53%)
  • pre-eclampsia in una futura gravidanza è fino a 1 su 6 gravidanze (16%)
  • pre-eclampsia in una futura gravidanza è circa 1 u 4 gravidanze (25%) se la loro pre-eclampsia era complicata da pre-eclampsia grave, sindrome di HELLP o eclampsia e ha portato alla nascita prima di 34 settimane, e circa 1 su 2 gravidanze (55%) se ha portato alla nascita prima di 28 settimnane.

1.10.5 Intervallo fra gravidanze e ricorrenza di disordini ipertensivi della gravidanza

1.10.5.1 Dire alle donne che hanno avuto pre-eclampsia che non c'è rischio addizionale di ricorrenza con intervallo di gravidanza fino a 10 anni.

1.10.6 Indice di massa corporeo e ricorrenza di disordini ipertensivi della gravidanza

1.10.6.1 Consigliare alle donne che hanno avuto pre-eclampsia di raggiungere e mantenere un BMI entro la soglia salutare prima della prossima gravidanza.

Agenda di gravidanza online

Smagliature: come eliminarle, le cause, rimedi e prevenzione

TORNA ALLA HOME DI GRAVIDANZA

La salute in gravidanza

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo