La spirale o IUD. Quando inserirla, problemi e vantaggi

La spirale o IUD: quando riprendere l'attività sessuale dopo il suo inserimento

Sarebbe mia intenzione utilizzare come anticoncezionale la Spirale.

 Mi sono informata sul suo funzionamento, però non risulta chiaro dopo quanto tempo dall'inserimento della spirale stessa si può riprendere una serena attività sessuale.C'è chi parla di attendere 10 giorni, altri un mese.

L'inserimento della spirale è un gesto che impegna un poco l'apparato genitale femminile. L'attesa nei confronti della ripresa della vita sessuale è solo per dare il tempo di riparare. Un paio di giorni sono più che sufficienti ,di solito, se non vi è stato problema durante l'inserzione, nè dopo.

Per quello che riguarda il funzionamento, esso è immediato, e anche retroattivo, se pensi che può essere inserita come contraccezione d'emergenza, antiannidante, entro una settimana dal rapporto a rischio.


La spirale o IUD: serve anche la crema spermicida?

Sto prendendo in considerazione l'utilizzo della spirale come sostituto del diaframma che oggi è "vietato" utilizzare, ma sapevo che anche questa necessita di una crema spermicida,vorrei sapere che % di sicurezza si ha senza.

Di per sè la spirale non richiede l'uso dello spermicida, in quanto è un contracettivo i cui dati sono indipendenti. L'uso associato di uno spermicida era piuttosto in voga negli anni 80, ma attualmente è poco diffuso. Se vuoi usare una precauzione aggiuntiva che migliori ulteriormente i numeri già sufficienti di per sè ( ma sicuramente non assoluti ) della spirale puoi prendere in considerazione l'idea di astenerti dai rapporti nei giorni centrali del ciclo, quelli della presunta ovulazione, comunque tu la individui.

La sicurezza della spirale senza alcuna precauzione aggiuntiva è il 98%. La differenza sostanziale di questo sistema con gli altri ( a parte la pillola ) è che mentre tutti gli altri interferiscono o con il rapporto o con il giorno in cui si può fare l'amore, la spirale consente una maggiore libertà, una volta che sia stata inserita all'interno dell'utero dal ginecologo.

E qualche piccolo rischio di più, relativo sia all'inserzione che al mantenimento. Se decidi di inserire lo IUD ricordati di farti controllare agli intervalli stabiliti e di farti vedere se hai disturbi.


Vedi anche: Aborto (come e dove) Contraccezione (vari sistemi) Malattie trasmissione sessuale (prevenzione e cure) Infezioni vaginali (Cause e cure)

La pillola anticoncezionale. Istruzioni

Anello vaginale Nuvaring: come usarlo e quando iniziare

IN ARGOMENTO:

 

HPV

Argomenti Correlati

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

5 x mile a vitadidonna