Epilessia, è possibile guarire con la chirurgia


Epilessia, è uscita di recente la ricerca, pubblicata sulla rivista Epilepsia della International League Against Epilepsy, che riporta i dati di  361 persone che trattate con la chirurgia sono guarite da questa invalidante malattia.

In Italia, il primo a trattare l'epilessia con la chirurgia è stato il centro "Claudio Munari", nell'Ospedale Niguarda, istituito dalla Regione Lombardia nel 1994.

I primi interventi furono portati a termine nel 1996 e altri centri si sono uniti negli anni successivi, come il centro di Bellaria, Udine, l'Ospedale Meyer di Firenze, Pozzuoli.

In Italia ci sono 500.000 persone affette da epilessia, ma è necessario che sia possibile individuare la zona precisa del cervello da cui si scatenano le crisi perché l'intervento sia utile. Si definisce epilessia focale e farmacoresistente.

Se la zona è unica e circoscritta però si può prendere in considerazione la chirurgia anche se l'epilessia risponde ai farmaci.

In questi casi, se la lesione è evidente, si può arrivare al 90% di guarigioni, mentre, se la zona è diffusa il successo non oltrepassa il 50%.

Si stima che 10.000 persone in Italia potrebbero usufruire di questa tecnica con buoni risultati.

Si registrano le crisi epilettiche con un video encefalogramma, si registrano, si rivedono più volte.

Quando è chiaro il come e il dove si interviene, con la speranza di potersi liberare per sempre anche del ricordo dell'epilessia.

Lisa Canitano

7 febbraio 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti