Hiv, 33 milioni di persone convivono con il virus

Gallo, in sperimentazione diversi candidati vaccini anti-hiv. Sono 33 milioni le persone che convivono con il virus che causa 2,1 i milioni di morti ogni anno"Sono diversi i candidati vaccini contro l'Aids in sperimentazione, di cui uno all'Istituto di virologia di Baltimora"

Ad affermarlo è lo scienziato Robert Gallo, co-scopritore del virus dell'Hiv nel 1984 e direttore dell'Istituto di virologia umana dell'Università  di Baltimora, in occasione della Giornata mondiale dell'Aids del primo dicembre.

Giornata che lo scienziato, presidente della Fondazione Ricerca & progresso onlus, ha trascorso a Roma, per presentare il libro 'Indagine su una scoperta' di Nikolas Kontaratos. Il volume ripercorre, con una ricostruzione documentaristica, gli anni della scoperta del virus dell'Hiv. Virus che sconvolse il mondo e che non arresta ancora la sua marcia.

Secondo gli ultimi dati Unaids, sono 33 milioni le persone che convivono con il virus, 2,1 i milioni di morti ogni anno, 5.700 i decessi e 6.800 le nuove infezioni al giorno sul nostro pianeta.

Dal 1984, anno della scoperta dell'Hiv, i morti sono oltre 25 milioni, quasi il doppio rispetto a quelli dellaprima guerra mondiale. L'India e il Sud Est asiatico sono i Paesi che,negli ultimi anni, hanno registrato il maggior incremento di casi.

Negli Stati Uniti, dove i casi si concentrano nelle grandi metropoli - anche se si osserva una diffusione in zone rurali di altre città  - il virus è la seconda causa di morte, dopo gli incidenti stradali, tra i giovani tra i 25 e i 44 anni. Nell'Africa sub sahariana, secondo la Fao, 11,4 milioni di bambini hanno perso i genitori a causa dell'Aids.

Per approfondire:
AIDS - Infezione da HIV Le donne rischiano di più

Pagina pubblicata il 03 dicembre 2007

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo