Stile di vita in gravidanza - Alimentazione


Gli alimenti

L'alimentazione concorre al buon andamento della gravidanza e, se non vi sono carenze nutrizionali o altri problemi, non c'è motivo di modificare il proprio stile alimentare. Bisogna rispettare i propri desideri e, se si segue una dieta particolare, comunicarlo all'ostetrica/ginecologo.

Stile  in  vita in  gravidanza - Alimentazione

Buone norme sempre, e tanto più in gravidanza, sono:

  • preferire un'ampia varietà di alimenti come verdura e frutta di stagione (consumare cinque porzioni frazionate nella giornata), pane, pasta, riso e altri cereali, latticini, carne, uova, pesce, per le proteine, le vitamine e le fibre;
  • evitare sia digiuni prolungati che pasti molto abbondanti;
  • bere molta acqua;
  • consumare con moderazione grassi di origine animale, zucchero, sale;
  • mangiare possibilmente cibi freschi o ben cotti quando non si è certi della loro igiene;
  • evitare cibi preconfezionati che lascino dubbi;
  • riscaldare uniformemente i piatti e ad alte temperature;
  • si consiglia di non superare i 300 mg di caffeina al giorno, corrispondenti a due caffè, e di consumare con moderazione cioccolato e tè.

Per ulteriori informazioni:

Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione - www.inran.it

Igiene degli alimenti

Se il toxotest è negativo (cioè non si è mai contratta la toxoplasmosi) è necessario proteggersi in gravidanza:

  • lavare bene frutta e verdura;
  • evitare di mangiare carne cruda e di farla mangiare ai gatti;
  • indossare i guanti per maneggiare la carne cruda o lavarsi le mani subito dopo averla maneggiata;
  • lavare subito tutti gli utensili che sono stati a contatto con la carne cruda;
  • indossare i guanti per il giardinaggio e lavare bene le mani se si è toccata la terra;
  • se si ha un gatto in casa evitare di cambiare la cassetta della sabbia o farlo con i guanti. NON E' NECESSARIO ALLONTANARE IL GATTO;
  • qualunque animale si abbia in casa non è un pericolo ma è necessaro seguire attentamente le comuni norme igieniche per la pulizia.

La pratica di lavare le mani è fondamentale sempre, anche per chi ha bambini piccoli che possono essere veicolo di virus, anche tramite la saliva. E' inoltre buona norma cambiare le scarpe entrando in casa.

Per non contrarre la listeriosi

  • Bere solo latte pastorizzato o UHT;
  • Non mangiare formaggi fatti con latte crudo;
  • Non mangiare patè di carne freschi;
  • Non mangiare pesce affumicato;
  • Non contaminare i cibi in preparazione con cibi crudi;
  • Non mangiare carne o cibi di gastronomia che non siano stati riscaldati ad alte temperature.

Per non contrarre la salmonella

  • Non mangiare uova crude o poco cotte;
  • Cuocere bene tutti i cibi di origine animale;
  • Tenere separati i cibi crudi e cotti;
  • Refrigerare a piccole dosi, per garantire il rapido abbattimento della temperatura;
  • Proteggere i cibi dalla contaminazione di insetti e roditori;
  • Lavare bene le mani prima, durante e dopo la preparazione degli alimenti.

In generale è sconsigliata l'assuzione di fegato per l'alto contenuto di vitamina A.

Integratori

L'acido folico è l'unico integratore alimentare di cui è scientificamente dimostrata l'utilità per ogni donna a partire da due mesi prima del concepimento e nei primi tre mesi di gravidanza (la dose raccomandata è 0,4 mg al giorno). Altri integratori alimentari sono necessari solo in particolari condizioni cliniche:

  • la Vitamina D, quando c'è una scarsa esposizione al sole o si segue una dieta vegana
  • il Ferro, quando è accertata la presenza di un'anemia da mancanza di Ferro
  • in caso di diete particolari valutare l'assuzione di vitamina B12

Gravidanza a basso rischio: le informazioni contenute nel video, così come il testo della canzone, corrispondono e riflettono raccomandazioni tratte dalle linee guida degli Istituti Superiori di Sanità internazionali.

Gravidanza, l'aumento di peso nelle donne obese si riduce con un programma alimentare

Cibi vietati e alimenti da evitare in gravidanza

Colesterolo: cause, sintomi, diagnosi e cura

Scarica il pdf dell'Agenda di Gravidanza

AGENDA DI GRAVIDANZA ONLINE

Stile di vita in gravidanza

Screening e diagnosi prenatale

Anamnesi

Travaglio e parto

Maternità e diritti

Vai alla pagina su Facebook per commentare e dare dei suggerimenti

© Copyright 2012 Vita di Donna Onlus

Pubblicità

Argomenti Correlati

Gravidanza

Sei incinta? Ecco cosa fare. Quali esami in gravidanza e quando, la diagnosi prenatale, le malattie in gravidanza, il parto naturale, l'epidurale e il cesareo. La guida di Vita di Donna, dagli stili di vita all'alimentazione in gravidanza.

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Allattamento al seno

Sei hai problemi ti aiuta Gabriella Pacini Consulente internazionale per l'allattamento al seno (IBCLC) Tel. 3339856046 oppure scrivi gabriella.pacini@gmail.com