Cerca nel sito

Clamidia o Chlamydia. Infezioni vaginali.Cos'è e come si cura la clamidia

La Clamidia (Chlamydia trachomatis), le infezioni vaginali. Prurito? Perdite vaginali? Bruciori? Di cosa si tratta? Cosa fare? A chi rivolgersi? Dove andare per la Clamidia?

chlamydia trachomatis - clamidia

Cos'è?

La clamidia è un grosso virus capsulato (ossia circondato da una capsula di proteine).

In quanto virus è un parassita intracellulare, non possiede infatti strutture sufficienti per riprodursi da solo; la presenza della capsula lo rende però sensibile agli antibiotici e quindi è possibile trattarlo come una normale infezione batterica.

I sintomi

La clamidia può dare perdite giallastre e bruciori alla minzione (quando si fa la pipì) ma la sua caratteristica forse più significativa è che è stata accusata di dar luogo a infezioni silenti nel corso della vita sia delle donne che degli uomini che possono esitare in sterilità permanente.

In realtà, nonostante si siano addirittura proposti screening di massa per la diagnosi e la terapia tempestiva nelle donne giovani, non esistono studi randomizzati (cioè condotti con rigorosi criteri scientifici) che dimostrino che una simile precauzione migliori lo stato di salute della popolazione.

Come si cura la clamidia?

Per curarla bisogna innanzitutto diagnosticarla.

Se avete delle perdite e avete avuto rapporti non protetti con un partner recente è in ogni caso consigliabile eseguire un tampone vaginale con la seguente dicitura:

"Si richiede tampone vaginale per germi comuni, miceti, gonococco, trichomonas, gardnerella, micoplasma hominis, ureaplasma urealiticum, clamidia."

In generale, se eseguite una terapia antibiotica per un disturbo genitale, assicuratevi che vi sia copertura anche per la clamidia.

Sicuramente il ruolo delle infezioni da clamidia nella sterilità necessita di studi ulteriori ma nel frattempo conviene prendere la posizione più allarmistica e curarla con attenzione.

Per ulteriori chiarimenti o richieste di aiuto potete telefonare all'Associazione Vita di Donna al numero 333 9856046

IN ARGOMENTO:

Ho la clamidia, la cura con gli antibiotici può bastare?

Aumento sifilide e clamidia tra gli adolescenti

Malattie a trasmissione sessuale, quali sono e quali cure

Infezioni vaginali, vuoi sapere tutto?

pagina aggiornata aprile 2013

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Mappa dei consultori

Orari e servizi offerti

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna Resp. Gabriella Pacini

Dove trovare la ricetta

Iscriviti alla Newsletter

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

comunicazione e sito web a cura di Alessio Pierobon con la collaborazione di Francesco Scarfato - Hosting Dedicato InfinyTech.net