Rinnovo contratto dei medici, priorità del 2008

La priorità per questo nuovo anno "è il rinnovo del contratto e delle convenzioni mediche, da cui 180mila professionisti si attendono miglioramenti non solo e non tanto economici, ma soprattutto normativi, che offrano quindi più serenità e meno ansia nello svolgere il proprio lavoro". 

Parola di Amedeo Bianco, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo), che illustrando i 'suoi' auspici per il 2008 definisce "necessario rinsaldare il legame, la 'rete', fra medici e cittadini, data l'estrema identità di interessi". E il primo passo per farlo è dare impulso al rinnovo contrattuale, "dopo questi ultimi anni di grande difficoltà che hanno minato questo rapporto".

Bianco si augura inoltre che "in ambito politico - spiega all'Adnkronos salute - venga garantito quel minimo di stabilità che consenta di poter avviare un serio lavoro di 'manutenzione' del Servizio sanitario nazionale (Ssn)". E questo non solo a livello materiale, potenziando le strutture esistenti in Italia, "ma soprattutto correggendo le importanti sbavature del sistema federalista: sono sotto gli occhi di tutti le grandi difficoltà di alcune Regioni, con la conseguenza che nel Paese esiste un'importante asimmetria nell'offerta di servizi e nella garanzia dei diritti dei cittadini. Non si pretende certo che il Ssn venga reso uguale ovunque, ma che almeno sappia garantire i livelli essenziali di assistenza a tutti".

Il presidente della Fnomceo riserva parole di 'speranza' anche per quanto riguarda le scelte dirigenziali delle aziende sanitarie e ospedaliere: "non è concepibile continuare a leggere nelle nomine la realizzazione di soli interessi. A mio parere un direttore generale dovrebbe avere quel minimo di competenza che giustifichi il suo incarico. Non bisogna sceglierli 'dal cielo', ma sulla base di riconoscimenti concreti".

L'augurio generale, dunque, è quello di "restituire ai cittadini la fiducia nel Ssn. E - conclude - abbiamo le risorse sia umane che materiali per farlo". 

Pagina pubblicata il 08 gennaio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5xmille

FAI UNA DONAZIONE

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo