Travaglio e parto, fase prodromica

Travaglio e parto, fase prodromica

Travaglio e parto. Fase prodromica

In questa fase si verifica la preparazione al travaglio. Il collo dell'utero si accorcia, passando da 3 cm fino a diventare completamente piatto. La durata può essere da qualche ora a qualche giorno.

Nelle ore che precedono il travaglio (da poche ore a più di 24) possono manifestarsi i seguenti sintomi:

Contrazioni

Diventano regolari per intensità (sono tutte ugualmente dolorose), durata (in ogni contrazione si riconosce l'arrivo, il culmine della sensazione di dolore e il suo successivo affievolirsi), frequenza (l'intervallo di tempo fra una contrazione e l'altra è costante).

A differenza delle contrazioni delle settimane precedenti, non si attenuano, anzi aumentano, e durante queste contrazioni è necessario fermarsi e appoggiarsi a qualcuno o a qualcosa.

Piccole perdite di sangue

Sono anch'esse normali e sono legate alla preparazione del collo dell'utero, la perdita in genere è di poche gocce di colore rosso vivo e può ripetersi nell'arco della giornata.

Perdita delle acque

E' dovuta alla rottura del sacco amniotico che avvolge il bambino e si manifesta con la perdita del liquido in essa contenuto. Il liquido amniotico di solito è incolore e inodore e la perdita del liquido è improvvisa, abbondante e quasi continua.

Qualche volta succede che il sacco si fori solo  in un punto senza rompersi completamente. In questo caso la perdita di liquido è scarsa e non costante ma si ripete nell'arco della giornata ed è in genere associata ai movimenti della mamma.

Nausea o vomito

Non dipendono dall'aver mangiato ma sono dovute alla preparazione del collo dell'utero e sono un buon segno di travaglio imminente

Diarrea

Dipende dagli ormoni che preparano il collo dell'utero nelle ore o nei giorni che precedono il travaglio, è utile per liberare l'intestino e preparare il corpo al parto.

Scarica il pdf dell'Agenda di Gravidanza

Per approfondire:

Il parto naturale, si può partorire naturalmente a casa?

Non partorire prima delle 39 settimane, leggi perchè

Cordone ombelicale: quando va tagliato?

© Copyright 2012 Vita di Donna Onlus

AGENDA DI GRAVIDANZA ONLINE

Stile di vita in gravidanza

Screening e diagnosi prenatale

Anamnesi

Travaglio e parto

Maternità e diritti

Vai alla pagina su Facebook per commentare e dare dei suggerimenti

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo