Fibroma all’utero

Cosa sono i fibromi

Classificazione dei fibromi uterini

Quando andare dal medico

Fattori di rischio

Complicazioni

Fibromi in gravidanza

Cosa sono i fibromi

I fibromi uterini sono escrescenze non cancerose dell'utero che spesso compaiono negli anni della fertilità. Anche chiamati leiomiomi o miomi, i fibromi uterini non sono associati con aumentato rischio di cancro dell'utero e non si trasformano quasi mai in un tumore.

I fibromi uterini si sviluppano dal tessuto muscolare liscio dell'utero (miometrio). Una singola cellula si divide ripetutamente, creando alla fine una massa solida e gommosa distinta dal tessuto circostante.

I percorsi di crescita dei fibromi uterini variano – possono crescere lentamente o rapidamente, o possono rimanere della stessa grandezza. Alcuni fibromi hanno crescite improvvise, e alcuni possono restringersi da soli. Molti fibromi che sono stati presenti durante la gravidanza si restringono o scompaiono dopo la gravidanza, man mano che l'utero ritorna alla grandezza normale.

I fibromi variano in misura da puntini, non individuabili dall'occhio umano, a masse voluminose che possono distorcere e allargare l'utero. Possono essere singoli o multipli, in casi estremi espandendo talmente l'utero che raggiunge la cassa toracica.

 Tre donne su quattro hanno fibromi uterini a un certo punto della vita, ma la maggior parte ne è inconsapevole perché spesso non causano sintomi. Il vostro medico può scoprire fibromi incidentalmente durante una visita ginecologica o le ecografie in gravidanza.

Fibroma uterino

Classificazione dei fibromi uterini

 Nelle donne che hanno sintomi, i sintomi più comuni di fibromi uterini includono:

  • Forte sanguinamento mestruale
  • Mestruazioni  prolungate – sette giorni o più di sanguinamento mestruale
  • Senso di peso o dolore
  • Minzione frequente
  • Difficoltà a svuotare la vescica
  • Costipazione
  • Dolori alla schiena o alle gambe

Raramente, un fibroma può causare dolore acuto quando diventa troppo grande per la sua vascolarizzazione.  Deprivato di nutrienti, il fibroma comincia a morire. Sostanze biologiche prodotte da un fibroma che sta degenerando possono infiltrare il tessuto circostante, causando dolore e, raramente, febbre.

Un fibroma che pende da un peduncolo dentro o fuori l'utero (fibroma peduncolato) può scatenare dolore attorcigliandosi sul suo peduncolo e tagliando fuori la sua riserva di sangue.

La dislocazione del fibroma, la grandezza e il numero influenzano segni e sintomi:

  • Fibromi sottomucosiFibromi che crescono nella cavità interna dell'utero (fibromi sottomucosi) hanno più probabilità di causare sanguinamento mestruale forte e prolungato e sono a volte un problema per le donne che cercano di restare incinte.
  • Fibromi sottosierosi. Fibromi che si proiettano all'esterno dell'utero (fibromi sottosierosi) possono a volte premere sulla vescica, causando sintomi urinari. Se i fibromi si gonfiano dal retro dell'utero, possono occasionalmente premere o sul retto, causando una sensazione di pressione o sui nervi spinali causando mal di schiena.
  • Fibromi intramurali. Alcuni fibromi crescono all'interno della parete muscolare uterina (fibromi intramurali). Se abbastanza grandi, possono distorcere la forma dell'utero e causare cicli forti e prolungati, così come pressione e dolore.

Quando andare dal medico

Andate dal vostro medico se avete:

  • Dolore pelvico che non passa
  • Cicli troppo intensi o dolorosi
  • Macchie o perdite di sangue fra i cicli
  • Dolore associato al rapporto
  • Gonfiore addominale continuo
  • Difficoltà a svuotare la vescica

Cercate urgente assistenza medica se avete grave sanguinamento vaginale o dolore pelvico acuto all'improvviso.

I medici non conoscono la causa dei fibromi uterini, ma la ricerca e l'esperienza clinica indicano questi fattori:

  • Cambiamenti genetici. Molti fibromi contengono cambiamenti nei geni che differiscono da quelli nelle normali cellule del muscolo uterino. C'è anche qualche evidenza che i fibromi siano familiari e che gemelle identiche abbiano più probabilità di avere entrambe fibromi che non gemelle non identiche.
  • Ormoni. L'estrogeno e il progesterone, due ormoni che stimolano lo sviluppo del rivestimento uterino durante ogni ciclo mestruale in preparazione per la gravidanza, sembrano promuovere la crescita di fibromi. I fibromi contengono più recettori di estrogeno e progesterone di quanto facciano le normali cellule del muscolo uterino. I fibromi tendono a restringersi dopo la menopausa a causa di una diminuzione nella produzione di ormoni.
  • Altri fattori di crescita. Sostanze che aiutano il corpo a conservare i tessuti, come fattore di crescita tipo-insulina, possono influenzare la crescita dei fibromi. 

Fattori di rischio

Ci sono pochi fattori di rischio noti per i fibromi uterini, a parte l'essere una donna in età riproduttiva. Altri fattori che possono avere un impatto sullo sviluppo dei fibromi includono:

  • Ereditarietà. Se vostra madre o vostra sorella aveva fibromi, siete ad aumentato rischio di svilupparli.
  • Razza. Le donne nere hanno più probabilità di avere fibromi delle donne di altri gruppi razziali. Inoltre, le donne nere hanno fibromi a età più giovanili, e hanno anche più probabilità di avere più fibromi e più grandi.
  • Altri fattori. L'insorgere delle mestruazioni in età precoce, avere una dieta più alta in carne rosse e più bassa in verdure e frutta e bere alcol, inclusa birra, sembrano aumentare il rischio di sviluppare fibromi.

Complicazioni

Sebbene i fibromi uterini di solito non siano pericolosi, possono causare disagio e possono portare a complicazioni come anemia per forte perdita di sangue.

Fibromi in gravidanza

I fibromi di solito non interferiscono con il concepimento e la gravidanza. Tuttavia, è possibile che i fibromi possano causare infertilità o perdita di gravidanza.

I fibromi sottomucosi possono impedire l'impianto e la crescita di un embrione.

In questi casi, i medici spesso raccomandano di rimuovere questi fibromi prima di provare a restare incinte o se avete avuto aborti spontanei multipli.

Raramente, i fibromi possono distorcere o bloccare le tube di Falloppio o interferire con il passaggio dello sperma dalla cervice alle tube di Falloppio.

PER APPROFONDIRE

Fibroma uterino. Sintomi, terapie mediche e chirurgiche

Correlazione fra fibroma e displasia

Fibromi e utero da asportare

Fibromi, opzioni non chirurgiche per il trattamento

Isterectomie: sono troppe quelle inappropriate, sottoutilizzate le alternative

Embolizzazione del fibroma uterino

1 dicembre 2014 

Medicina al femminile

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio ginecologico

Richieste urgenti tel. 366/3540689 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 16,00 alle 19,00 ed il sabato dalle 9,30 alle 12,30.

Aiuto telefonico

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 366/3540689.

Aiuto via email

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Se sei minorenne chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 366/3540689

Dove trovare la ricetta

Tutti i servizi sono gratuiti (è possibile lasciare un contributo solo se lo si desidera, non verrà richiesto)

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo