Farmaci e allattamento


Quasi tutti i farmaci assunti dalla madre passano nel latte, dove raggiungono però concentrazioni molto inferiori a quelle che hanno nel plasma materno, tanto che le piccole dosi di farmaco che il bambino può assumere attraverso il latte in genere non arrivano ad avere un effetto «farmacologico» e quindi non rappresentano un pericolo per il bambino.

In qualche caso però, anche se a dosi basse, i farmaci possono essere dannosi: è indispensabile quindi che la madre quando allatta non assuma mai alcun tipo di farmaco se non su indicazione medica (compreso le medicine così dette "alternative" di cui non si conosca la composizione e di cui non sia stata studiata e resa nota la possibilità di effetti tossici).

Sono compatibili tutti i farmaci utilizzati in età pediatrica.

Sono molti i fattori che in fluiscono sul passaggio o no nel latte di certi farmaci: la dose, la frequenza e la via di somministrazione alla madre, la quantità di latte assunta dal bambino nell'arco della giornata, il tempo intercorrente fra la poppata e l'assunzione del farmaco, oltre naturalmente alle caratteristiche del farmaco.

Per quanto concerne l'uso della pillola contraccettiva va detto che esiste in commercio una pillola (Cerasette) contenente solo un progestinico che può essere prescritta senza effetti collaterali sulla quantità e qualità del latte.

Vedi: Interazione fra farmaci e alimenti a cura di Gabriella Pacini

OMS - UNICEF Progetto "Ospedale amico del bambino": 10 passi per l'allattamento al seno

Pagina aggiornata il 12 settembre 2006

Pubblicità

Argomenti Correlati

Allattamento

Allattamento al seno e artificiale. Una guida utile per la mamma. Quando attaccarlo al seno, consigli per iniziare bene. Dal numero delle poppate, all'accrescimento del bambino, la dieta della mamma che allatta, i farmaci, i permessi per l'allattamento.

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Allattamento al seno

Sei hai problemi ti aiuta Gabriella Pacini Consulente internazionale per l'allattamento al seno (IBCLC) Tel. 3339856046 oppure scrivi gabriella.pacini@gmail.com