Partorire con l'anestesia epidurale - Le faq

Anestesia epidurale. Vorrei avere della informazioni sull'anestesia epiturale; in particolare di cosa si tratta, quando viene eseguita e se ha delle controindicazioni

Carissima ... è una domandona.

Le potrei rispondere che è l'anestesia praticata in tutta Europa da anni che consente alle donne di partorire spontaneamente senza dolore ... consiste nel posizionamento di un catetere, attraverso una puntura, vicino ai centri nervosi della colonna vertebrale che portano le sensazioni al nostro cervello. Attraverso questo tubicino viene inserito un analgesico che, ripetuto periodicamente, elimina le sensazioni legate alle contrazioni uterine. Si comincia, in genere, verso i tre centimetri di dilatazione, quando si è ben sicuri che il travaglio sia cominciato. Le potrei dire che ha pochissimi rischi, è pur sempre un atto medico, ma attualmente si avvale di tecniche standardizzate e di medici esperti, tali da ridurre il rischio veramente al minimo.

Le dirò anche, però, che aumenta un poco i parti strumentali, nel senso che è più frequente dover aiutare il bambino a uscire, magari con l'aiuto della ventosa, perchè la fase espulsiva può essere meno efficace. Nel complesso i pro e i contro sono gli stessi, anche se di segno opposto, e solo chi partorisce ha diritto all'ultima parola. Io, per me, le dirò che c'è la stessa differenza che c'è fra andare in Sardegna in barca a vela e andare con la nave super veloce.. non dica a un velista di metterci quattro ore di corsa, seduto e legato, e non faccia salire su una barca a vela a sudare chi è pronto per una corsa comoda e rapida.. lei, come è?


Vedi anche: Aborto (come e dove) Contraccezione (vari sistemi) Malattie trasmissione sessuale (prevenzione e cure) Infezioni vaginali (Cause e cure)

La gravidanza - Partorire con l'epidurale, cosa ne pensa Vitadidonna.it - Analgesia epidurale o peridurale: di cosa si tratta? - Partorire, miti e realtà sul parto: l'ostetrica e l'epidurale

Parto indotto, valutazione dei rischi

Pagina aggiornata il 28/5/2005

Pubblicità

Argomenti Correlati

Gravidanza

Sei incinta? Ecco cosa fare. Quali esami in gravidanza e quando, la diagnosi prenatale, le malattie in gravidanza, il parto naturale, l'epidurale e il cesareo. La guida di Vita di Donna, dagli stili di vita all'alimentazione in gravidanza.

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Allattamento al seno

Sei hai problemi ti aiuta Gabriella Pacini Consulente internazionale per l'allattamento al seno (IBCLC) Tel. 3339856046 oppure scrivi gabriella.pacini@gmail.com

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti